20.2 C
Milano
19. 05. 2022 07:17

Sushi All You Can Eat: 7 locali su 10 a Milano peccano d’igiene

Un'indagine di Altroconsumo ha rivelato alcuni aspetti sui Sushi All You Can Eat di Milano che avremmo preferito non sapere

Più letti

Il Sushi All You Can Eat è ormai diventato un rituale per i milanesi. All’ombra della Madonnina nell’ultimo decennio i locali specializzati nel tipico piatto giapponese sono spuntati come funghi. Ma quanto sono sicuri nigiri, roll e sashimi offerti a prezzi stracciati ed in quantità industriali? Una recente ricerca di Altroconsumo ha provato a far chiarezza.

Sushi All You Can Eat, i risultati dell’indagine di Altroconsumo

L’analisi di Altroconsumo si è concentrato sui locali di Milano e Roma elaborando i dati raccolti tra agosto e settembre 2021. Partiamo dalle note positive: nel capoluogo meneghino i locali si contraddistinguono per una buona pulizia degli spazi, bagni compresi. Anche le modalità di servizio spiccano per i buoni risultati: tutti i camerieri indossano un abbigliamento consono e la mascherina.

sushi all you can eat

Purtroppo come spesso accade c’è un risvolto della medaglia che riguarda uno degli aspetti più importanti: i Sushi All You Can Eat peccano nell’igiene del cibo servito. Dalle analisi di laboratorio è emerso che in 7 locali su 10 nei piatti serviti sono presente tracce di Stafilococchi e l’Escherichia Coli.

Altra nota dolente è il mancato rispetto delle norme anti-Covid, in particolari su 4 ristoranti su 10 non viene effettuato il controllo del Green Pass. Dato dimostrato anche dalla recente multa e chiusura inflitta ad un ristorante asiatico di Milano, pizzicato con all’interno 77 persone sprovviste di certificazione verde.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...