23.7 C
Milano
25. 06. 2022 10:16

A Corbetta parte l’USCA

Nel paesino dell'hinterland attivato il servizio di Continuità assistenziale

Più letti

Da pochi giorni a Corbetta è attiva l’unica Unità Speciale di Continuità Assistenziale del magentino per l’emergenza Covid-19. Le USCA sono fondamentali per supportare la medicina territoriale quando i medici di base non riescono a visitare a casa i pazienti malati o con sintomi sospetti.

Villa Pagani diventa così una centrale operativa con l’USCA, con l’Infermiere di Famiglia e di Comunità, con l’assistente sociale e con il punto-tamponi drive through.

corbetta milano

«Insieme alla Task Force Covid attivata dal Comune, ora disporremo di un vero centro gestione dalla pandemia a livello comunale e sovracomunale, con personale sanitario specializzato e in grado di aiutare non solo Corbetta ma tutti i Comuni della zona – ha dichiarato Marco Ballarini, sindaco di Corbetta -. Nell’attuale fase epidemica, l’ASST Ovest Milanese mette in campo professionisti formati per monitorare pazienti domiciliati anche mediante telemonitoraggio, attivare i servizi necessari, effettuare tamponi a domicilio per l’ambito del magentino»

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...