15.8 C
Milano
10. 05. 2021 07:26

Milano, prosegue la protesta degli studenti contro la DAD: «Ora tocca a noi»

Una nuova manifestazione al liceo Virgilio: in scena il "NO DAD DAY" per chiedere un rapido ritorno in aula

Più letti

Non è ancora il momento delle vacanze per la protesta degli studenti e delle studentesse dei licei milanesi. Al Virgilio in piazza Ascoli tanti alunni, ma anche professori, hanno deciso di aderire al “NO DAD DAY”.
La manifestazione. Mentre Fontana parla di un ritorno in aula solo al 50% dopo le festività, i ragazzi chiedono un ritorno alle lezioni in presenza il prima possibile.
Gli organizzatori dell’assemblea hanno scritto sul proprio profilo facebook: «Si sta svolgendo in questo momento un’assemblea sull’inefficienza sociale e didattica della DAD, sullo stato degradante che l’istruzione pubblica italiana sta vivendo, sulle scelte governative di lasciare la cultura come ultimo settore in cui investire. Appena finita l’assemblea ci organizzeremo in tavoli di discussione su questioni di attualità come il genere, l’ambientalismo e lo sport popolare. Cogliamo l’occasione anche per condannare lo sregolato dispiegamento di forze dell’ordine (due blindati e decine di agenti della digos), una spesa sprecata dinnanzi alle parole di politici che parlano di mancanza di fondi per la riapertura delle scuole. Le scelte repressive sono le stesse, la risposta studentesca è più determinata. Adesso tocca noi!»

In breve

Festa Inter, tifoso perde il treno e va a prostitute: accoltellato

Ieri è andato in scena una nuova festa per l'Inter scudettato. Tra i tifosi in festa a Milano anche...