3.9 C
Milano
27. 01. 2023 13:20

Lavoro a Natale, le opportunità d’impiego a Milano e le prospettive per il 2023: comanda il digitale

E-commerce e cybersecurity manager, Metaverse consultant: ecco le figure chiave del digitale nel nuovo anno

Più letti

Lavoro a Natale, siamo a -12: il countdown è ufficialmente iniziato. Il Natale si avvicina ad ampie falcate e, con esso, le ultime opportunità d’impiego da cogliere. Siamo, va detto, quasi sulla sirena: le selezioni per il periodo natalizio partono, infatti, già a ottobre/novembre. Qualcosa, però, ancora c’è: serve spicciarsi. Peraltro, da un lato quest’anno varie agenzie per il lavoro a Milano hanno registrato un aumento globale della domanda di lavoratori stagionali.

Lavoro a Natale, le difficoltà delle agenzie

Dall’altro, in compenso, si fatica a trovare personale, specie in ambito ristorazione e hotellerie, dove si paga ancora l’effetto pandemia, che ha privato il settore di centinaia di lavoratori qualificati, mai più rientrati nei radar. Lavoretti? Fino a un certo punto. Si tratta, è vero, di lavori stagionali, ma, come evidenziano gli esperti, sono una palestra e un eccellente biglietto da visita, un’occasione preziosa per fare esperienza ed entrare in contatto con il mondo del lavoro, farsi conoscere e crearsi delle competenze da rivendersi nel futuro.

Ad avvicinarsi ad ampie falcate è anche il 2023 e, per chi cerca un lavoro o sta pensando di cambiare, il nuovo anno si carica al solito di aspettative, ambizioni ma anche interrogativi. Per esempio: quali sono i settori più attivi e le figure maggiormente ricercate? Assolavoro evidenzia come digital transformation, informatica, machine learning e data protection siano tra i comparti più vivaci, con data analyst/scientist, cybersecurity analyst e machine learning/Ai expert tra i profili più appetiti.

Una conferma arriva da Caffeina: non un vaticinio, quello dell’agenzia digitale, ma un’osservazione di bisogni ed esigenze dei brand con cui collabora. Dall’analisi emerge come, in ambito digital, nel 2023 saranno assai richiesti Crm ed e-commerce manager, people manager (un Hr 2.0, se vogliamo), cybersecurity manager e Metaverse consultant. Con una sottolineatura: le competenze tecniche, da sole, non bastano; vince chi unisce tecnicalità, approccio multidisciplinare, mentalità aperta alla sperimentazione, empatia e visione.

Lavoro a Natale: il Gruppo Mondadori cerca editor per la parte saggistica con esperienza

Il Gruppo Mondadori è in cerca di un/una editor per la parte saggistica che si occupi del rapporto con gli autori: dall’ascolto e l’orientamento al lavoro sul testo, dallo scouting e pianificazione editoriale al publishing dei libri. Opportunità per lettori onnivori con forte background culturale, 3-5 anni d’esperienza in case editrici, agenzie letterarie o studi editoriali, ottime competenze editoriali e linguistiche, capacità di gestire un progetto nel suo complesso. Candidature su linkedin.com/company/gruppomondadori/jobs.

Lavoro a Natale: Mediolanum, un/una Ux writer con esperienza per la digital startup Flowe

Flowe, la digital startup di Banca Mediolanum, seleziona a Milano 3, Basiglio, un/una Ux writer per progettare, scrivere e monitorare il microcopy delle funzionalità in app, scrivere comunicazioni back-end, partecipare alla creazione della migliore esperienza d’uso per gli utenti. Il profilo ideale ha almeno tre anni d’esperienza nel ruolo, forte sensibilità linguistica, capacità di trasformare concetti complessi in messaggi brevi e cristallini, empatia e autonomia. Da approfondire su bancamediolanum.it/corporate/careers.

Lavoro a Natale: Iliad a caccia di press officer per attività di ufficio stampa consumer

Iliad apre le porte del suo team milanese di Marketing & Communication a un/una press officer per l’attività di ufficio stampa consumer con formazione in Marketing/Communication/Management ed esperienza triennale in contesti aziendali. Sono richieste la conoscenza avanzata dell’Inglese (il Francese è un nice to have), capacità di lavorare in autonomia, ma anche predisposizione a collaborare con il team, ottime capacità comunicative e relazionali. Questa e altre opportunità d’impiego su corporate.iliad.it/lavorareiniliad.

Lavoro a Milano: Gi Group, selezioni per make up artist itinerante tra Milano e Lombardia

Per brand leader nel settore cosmetica e fragranze, Gi Group (gigroup.it) ricerca make up artist itinerante, con base a Milano e focus sulla Lombardia. La risorsa si occuperà della vendita di prodotti make up, fragranze e skin care, assistenza e consulenza alla clientela. Servono diploma di make up artist ed esperienza nel ruolo e nella vendita in store retail, buona conoscenza della lingua inglese, predisposizione alla relazione con il pubblico. Contratto a tempo determinato in somministrazione con possibilità di proroga.

Lavoro a Milano: il centro Sanident assume Aso/assistente alla poltrona e receptionist

Il centro Sanident apre le porte della sua clinica milanese in via Settembrini, zona Stazione Centrale, a un/una assistente di studio odontoiatrico/assistente alla poltrona per predisposizione riuniti, sterilizzazione strumenti, assistenza ai dottori, gestione documentazione e archivio. Sono richiesti attestato Aso, buone competenze informatiche, capacità di lavorare in team e disponibilità full time su turni dal lunedì al sabato. Opportunità anche per un/una receptionist. I dettagli su linkedin.com/company/sanident/jobs.

Lavoro a Natale, Mondialpol a caccia di addetti alla sorveglianza per polo culturale

Vedetta 2 Mondialpol seleziona e assume a Milano addetti alla sorveglianza musei, da adibire alla gestione dei servizi di vigilanza passiva e ad attività di custodia, sorveglianza e fruizione di siti e immobili, front desk e regolazione del flusso di persone. Servono diploma di scuola media superiore, patente B, buona conoscenza dell’Inglese e degli applicativi Windows, disponibilità a lavorare su turni e nei festivi e, per la natura del ruolo, capacità di autocontrollo e prontezza. Tutto su mondialpol.com/lavora-con-noi.

Lavoro a Milano, speciale Natale

Lavoro a Milano: le opportunità Umana dalla logistica alla sanità, dalla Gdo alla moda

Sono ancora numerose le selezioni griffate Umana in vista del Natale: dalla logistica alla sanità, dalla Gdo alla moda, passando per il turismo. In Lombardia fari puntati sulla logistica, con oltre 500 posizioni aperte legate alle necessità specifiche del picco natalizio: nel Milanese, occasioni per magazzinieri, autisti e carrellisti a Legnano e, poco fuori, a Malpensa. Non mancano opportunità anche nella sanità, per infermieri, Oss e Asa, e per sales assistant nel retail. Tutto su umana.it/per-le-persone/offerte-di-lavoro.

Lavoro a Milano: Eataly apre le porte dello Smeraldo ad addetto vendita prodotti natalizi

Per il negozio di Milano, Eataly è alla ricerca di una risorsa da inserire nel ruolo di addetto/a vendita dei prodotti natalizi. Si occuperà delle attività di esposizione, riordino della merce negli espositori, assistenza alla clientela nella ricerca/selezione dei prodotti. Tra i requisiti: esperienza anche breve in ruolo analogo in realtà della Gdo, conoscenza del prodotto e del settore merceologico di riferimento, precisione, ordine e attenzione al dettaglio, rapidità di esecuzione. Cv su linkedin.com/company/eataly/jobs.

Lavoro a Milano: occasione a Pioltello per operai di fine linea confezionamento alimentare

Per azienda cliente di Pioltello operante nel settore della Gdo, Manpower seleziona 10 operai di fine linea confezionamento alimentare nel periodo 15-30 dicembre. L’attività è full time, sei giorni su sette con un giorno di riposo infrasettimanale, su tre turni compresi tra le sei e le sette ore, con possibili straordinari nella settimana di Natale. Le figure, motivate, dotate di buona manualità e velocità, saranno inserite come operai addetti linea di confezionamento, 6° livello junior Ccnl logistica. Info su manpower.it.

Lavoro a Milano: CC UniCa a caccia di risorse junior per attività di vendita e promozione

CC UniCa, realtà di comunicazione e marketing, per azienda affiliata di Milano, è alla ricerca di nuove risorse junior per supporto e sviluppo attività di vendita e promozione di brand internazionali nel periodo natalizio. L’attività si svolge presso eventi brandizzati e Gdo tra Milano e zone limitrofe in affiancamento a figure senior. Non è richiesta esperienza ma motivazione e voglia di mettersi in gioco, oltre a capacità di lavorare in gruppo, ottime doti comunicative e disponibilità immediata. Dettagli su ccunica.com.

Lavoro a Milano: Jay Group, opportunità per promoter presso eventi, fiere e nel retail

Jay Group (jaygroupsrls.com), realtà specializzata in ambito marketing e promozione, ricerca con urgenza a Milano promoter per attività di stand presso eventi, fiere, centri commerciali e punti vendita convenzionati retail. Si cercano, per la natura stessa del ruolo, persone solari, dinamiche e comunicative, con ottima propensione al contatto con il pubblico e buona capacità di lavorare in team. Non è richiesta esperienza, ma voglia d’imparare e di (ri)mettersi in gioco. Candidature tramite indeed.com.

Lavoro a Natale: gli inventari si confermano bacino pescoso per chi cerca un impiego

È un classico dei Christmas jobs: parliamo dell’inventarista. Del resto, la fine dell’anno porta con sé la necessità di quantificare le rimanenze finali in contabilità. Sono molte anche quest’anno le opportunità d’impiego in tal senso, valida occasione per arrotondare le entrate e cimentarsi in un’attività non particolarmente gravosa ma che richiede impegno, motivazione, serietà e precisione massima, oltre a flessibilità oraria e geografica. Tra le realtà che hanno posizioni attualmente aperte c’è Rgis (rgis.it/carriere).

In breve

FantaMunicipio #17: così le rotonde diventano piazze

Cantieri sempre aperti a Milano dove molte rotonde cambieranno pelle. La notizia della settimana è l'avvio dei cantieri per...