2.6 C
Milano
19. 01. 2022 03:16

MI consigli un lavoro? Dal food al pharma, l’offerta lavorativa a Milano e dintorni

La prima selezione del 2022 per chi cerca occupazione a Milano e hinterland

Più letti

Parlare di food dopo i bagordi delle feste può far storcere il naso. Lo sguardo è rivolto, però, al futuro, non al recente passato. Giovedì 13 gennaio, si aprono a Sesto San Giovanni le porte della Scuola di cucina Grandi di Afol Metropolitana: dalle 19.00 si potrà scoprire l’offerta formativa dedicata al food, visitare i laboratori del centro e conoscere gli chef che terranno le lezioni. Tra i corsi serali in partenza questo mese vi sono quelli base da 40 ore (cucina, panetteria, pizzeria e – novità – caffetteria), che rilasciano attestati di frequenza e Haccp e dichiarazione di conoscenze e abilità. La proposta formativa contempla anche corsi brevi, della durata di 21 o 14 ore, su tematiche specifiche, tra cui la new entry lievitati in cucina. Un settore, quello del food, che è sempre in cerca di profili specializzati e che propone costantemente opportunità ghiotte anche nel Milanese. Per l’open day è obbligatoria la prenotazione: 02.45.43.00.34 o serale.grandi@afolmet.it.

Dal food al pharma, l’offerta lavorativa a Milano e dintorni

OB O PROMPTER
Concorso alla Scala per assumere un maestro suggeritore (e non solo)

C’è tempo fino a sabato, 15 gennaio, per candidarsi al concorso pubblico indetto dalla Fondazione Teatro alla Scala (teatroallascala.org) per l’assunzione a tempo indeterminato di un maestro suggeritore. Tra i requisiti: diploma di laurea triennale in discipline umanistiche o equivalente accademico in ambito alta formazione artistica, musicale e coreutica; perfetta conoscenza della lingua italiana e ottimo inglese, parlato e scritto; esperienza in ambito organizzativo presso enti, istituzioni, teatri, festival, relativamente alla produzione di spettacoli lirico-sinfonici e di balletto. Al Piermarini selezioni attive anche per direttore di scena e impiegato presso la direzione di produzione.

PER CHI SUONA LA CAMPANELLA
Gi Group, selezioni in corso per ausiliari scolastici, zona Milano Nord

Gi Group, per azienda cliente in zona Milano Nord, sta selezionando ausiliari scolastici. Le risorse si occuperanno di attività di ausiliarato: dalla collaborazione con insegnanti ed educatori per assistenza e sorveglianza alla sistemazione, pulizia e riordino di attrezzature e ambienti. Non servono particolari competenze per candidarsi, anche se è preferibile avere esperienza nella mansione. È richiesta, inoltre, disponibilità a lavorare part time nella fascia 7.30-18.00, con possibilità di esprimere preferenza per impiego in orario mattutino o pomeridiano. L’inserimento sarà con contratto in somministrazione a tempo determinato, Ccnl Multiservizi/Turismo. Più informazioni su gigroup.it.

CAMPAGNA ACQUISTI
Cortilia, opportunità per junior office manager a Cassina de’ Pecchi

L’e-commerce Cortilia è alla ricerca di un/una junior office manager da inserire in organico a supporto del facility manager nella nuova sede a Cassina de’ Pecchi. Si tratta di una figura che si occuperà di un nutrito pacchetto di attività, sia d’ufficio sia di manutenzione, per il corretto svolgimento delle operazioni in azienda. Requisiti: diploma, buona conoscenza della lingua inglese ed esperienza almeno biennale in ruolo analogo. Servono, poi, capacità organizzative, di pianificazione e di gestione dello stress; elevata propensione al problem solving; doti di leadership e predisposizione alle relazioni e capacità negoziali; disponibilità a trasferte. Info su cortilia.it/lavora-con-noi.

ORA ET LABORATORIO
Un/un’analista microbiologico e controllo ambientale in ambito pharma

Per multinazionale farmaceutica specializzata nella produzione di farmaci iniettabili, Manpower (manpower.it) cerca a Nerviano un/un’analista di laboratorio microbiologico e controllo ambientale. Si occuperà di controlli ambientali di contaminazione microbiologica e particellare, fasi di incubazione delle piastre di monitoraggio, gestione di indagini di laboratorio, campionamento delle acque di processo. Il profilo ideale è diplomato come perito chimico-biologico o laureato in Biologia/Biotecnologie; ha breve esperienza, anche di stage, nella mansione; è disponibile al lavoro su turni e alla flessibilità oraria. Si offre contratto in somministrazione di tre mesi, con possibilità di proroga.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...