16.7 C
Milano
13. 04. 2024 11:14

Palazzo Artigianelli, modernità ed eleganza nel quartiere Maciachini: ecco come sarà

Il nuovo edificio sorgerà tra via degli Artigianelli e via Benigno Crespi. Ospiterà dimore di lusso immerse nel verde

Più letti

A pochi passi dagli innovativi interventi urbani di Porta Nuova, dal quartiere Isola e da Scalo Farini, è pronto a nascere un nuovo e raffinato edificio, che si propone di diventare una delle testimonianze più significative del profondo rinnovamento del quartiere Maciachini: stiamo parlando di Palazzo Artigianelli. La struttura ospiterà, in un contesto green e ultra moderno, appartamenti all’ultima moda, attici con ampi terrazzi, box, cantine e molto altro ancora.

Palazzo Artigianelli a Milano: come sarà

Palazzo Artigianelli si andrà ad inserire nell’ampio contesto di trasformazione della città in un quartiere che, proprio in questi anni, si sta riqualificando e sta guardando sempre più al futuro. L’edificio, nello specifico, sorgerà tra via degli Artigianelli e via Benigno Crespi. Modernità è la parola d’ordine alla base di questo progetto che ha già attirato l’attenzione di molti.

Il palazzo, che ospiterà anche uno splendido parco interno, risponderà a quelle che sono le esigenze del cittadino milanese oggi. Gli architetti, gli ingegneri e i designer dietro a questa nuova costruzione assicurano che sarà caratterizzata da un “equilibrio formale senza ostentazioni”. Il tutto sarà raffinato ed efficiente, come dimostreranno le elevate prestazioni energetiche.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Gli spazi saranno ampi e vivibili. L’obiettivo è quello di massimizzare i comfort dei residenti e la funzionalità degli ambienti esterni ed interni. Nessun dettaglio sarà lasciato al caso. Al centro ci sarà il benessere delle persone che vivranno tale nuovo edificio. I servizi offerti andranno dalla conciergerie, alla presenza di salottini privati, allo spazio per il coworking interno ed esterno, ai locker condominiali fino al deposito per le biciclette.

Palazzo Artigianelli
Veduta da una nuova casa di Palazzo Artigianelli a Milano: (Fonte immagine: profilo Instagram Palazzo Artigianelli)

Le dimore e gli spazi del nuovo Palazzo Artigianelli

Gli appartamenti disponibili presso Palazzo Artigianelli saranno di due, tre, quattro o più locali. Gli spazi saranno caratterizzati da luce naturale ed eleganza, che si fonderanno tra di loro creando un ambiente armonico e piacevole. Dai piani più alti sarà possibile avere un’ampia vista sulla città, soprattutto grazie alle ampie aperture vetrate che forniranno un collegamento diretto con l’esterno.

L’intera struttura sarà completamente immersa nel verde, in un grande giardino condominiale che sarà prevalentemente composto da diverse piante self-seeding, ovvero capaci di rigenerarsi da sole. Non ci sarà dunque bisogno di un continuo controllo ed una viva manutenzione.

A completare il tutto a Palazzo Artigianelli ci saranno spaziose ed ampie logge esterne, che si propongono di essere dei veri e propri salottini all’aperto. Le terrazze saranno infatti uno spazio di estensione dall’interno verso l’esterno ma sarà comunque garantita la privacy dei condomini.

Come arrivare a Palazzo Artigianelli?

Palazzo Artigianelli sorgerà in zona Maciachini. Sarà facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. In particolare lì vicino si trova la fermata della metropolitana linea gialla. Ci passano anche gli autobus 51, 70 e 82 e le linee dei tram 2 e 4.

L’aeroporto di Linate si trovano a distanza di circa 10 km, dunque è raggiungibile in meno di 30 minuti in auto. La stazione dei treni di Garibaldi è a 2,7 km, circa una decina di minuti in macchina.

Palazzo Artigianelli
Tram 2 (Fonte immagine: Unsplash)

Costi e quando sarà pronta

Consultando il sito Immobiliare.it, le residenze di Palazzo Artigianelli in vendita risultano avere un prezzo che va dai 315.00 ai 990.000 euro. Il costo chiaramente varia in base alla metratura, al numero di locali, al piano e molto altro ancora. Gli acquirenti possono fare pagamenti dilazionati.

Sempre sul sito che si occupa della vendita degli appartamenti, si legge che in totale sono disponibili 29 unità abitative. L’edificio in totale a 9 piani. La consegna prevista è entro la fine del 2024.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...