internationalweek_old_fashion

Il 13 marzo come ogni mercoledì, Old Fashion tornerà a ospitare Internationalweek, la serata universitaria che dal 1996 raccoglie il mondo accademico milanese e il programma Erasmus per gli studenti stranieri. Il format, ormai consolidato, vede la presentazione settimanale di una nazione diversa attraverso un viaggio virtuale tra le capitali mondiali con l’ausilio di consolati e uffici del turismo che patrocinano di volta in volta la serata. Ad attendervi, tanto divertimento con musica house, pop e r’n’b.

Viale Emilio Alemagna 6, Milano

Metro 1 e 2, Cadorna

Tutti i mercoledì dalle 20.30

329.01.18.343

 

LA MAREMMA IN TAVOLA

Ispirato all’omonimo parco naturale della Maremma, simbolo del recupero ambientale italiano, il Ristorante L’Uccellina ha l’obiettivo di promuovere la miglior cucina toscana – ma non solo – andando a rispolverare i profumi e i sapori di un tempo. Al 96 di corso Magenta sono specializzati nel proporre carne alla griglia, cui vengono accompagnati tagliate e carpacci. Il menù offre anche pizze (cotte nel forno a legna) e qualche idea per gli amanti del pesce. L’atmosfera ricalca l’antico desco familiare.

Corso Magenta 96Milano

Metro 1 e 2, Cadorna

Dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 all’1.00

02.48.00.55.31

 

LA BIRRERIA DEL NORD

Storica cooperativa degli anni ’40 dove bere in compagnia un buon bicchiere di vino, dal 1992 Birreria La Baracca si è trasformata in un pub dall’atmosfera e dall’identità belga. Arredata completamente in legno, con i suoi circa 500 posti tra spazi interni ed esterni La Baracca è uno dei punti di riferimento della movida in zona nord. Sono ben quindici le proposte di birra alla spina di diverse tipologie e una spina a rotazione stagionale. Disponibile anche una drink list per chi preferisce vodka o gin.

Via Fratelli di Dio 18, Sesto San Giovanni (Mi)

Aperto dalle 20.00 alle 2.00

Chiuso la domenica

02.26.26.12.23

 

ELETTRONICA MINIMALISTA

In occasione dell’uscita del Dj Kicks di marzo, giovedì Laurel Halo sarà protagonista all’Apollo di via Borsi, a due passi dai Navigli. La producer e musicista elettronica del Michigan porta nel capoluogo lombardo la sua musica raffinata e minimalista: influenzata dalle radici del Midwest, il suo sound parla un nuovo linguaggio da club, esplorato attraverso ritmi astratti, atmosfere caotiche ed elementi jazz. La Halo è conosciuta anche per esser stata coinvolta nella scrittura della colonna sonora del film documentario Possessed.

Via Giosuè Borsi 9/2, Milano

Bus 47

Giovedì dalle 20.00

Prevendite sul circuito Eventbrite

02.38.26.01.76

 

www.mitomorrow.it

www.facebook.com/mitomorrowoff