3.8 C
Milano
10. 12. 2022 10:39

Investita 68enne mentre pedalava in bicicletta, è in coma in pericolo di vita a Niguarda

L'episodio è avvenuto poco prima delle 8 all'incrocio tra via Messina e via Giovanni Calvino

Più letti

Milano si è svegliata con una brutta notizia legata all’ennesimo incidente stradale con un ciclista come sfortunato protagonista. In particolare, stavolta a farne le spese è stata una donna di 68 anni, che ora si trova ricoverata in coma.

Ciclista investita

Secondo quanto ricostruito, l’episodio è avvenuto poco prima delle 8 all’incrocio tra via Messina e via Giovanni Calvino, in zona Cenisio a Milano. Lì la donna che pedalava sulla sua bicicletta è stata investita da un’automobile e ha perso subito i sensi.

L’incidente

I soccorritori con l’ambulanza e l’automedica l’hanno subito intubata prima di trasportarla all’ospedale Niguarda in codice rosso e in pericolo di vita. E’ intervenuta anche la polizia locale per gestire il traffico e fare i rilievi. La dinamica esatta è ancora da comprendere.

Luca Marengoni

L’incidente è avvenuto in un giorno in cui a Milano è stato proclamato il lutto cittadino per ricordare la morte di Luca Marengoni, il giovane ciclista di 14 anni morto sotto un tram mentre andava proprio in bicicletta. Alle 11 è previsto il suo funerale.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...