21.4 C
Milano
19. 05. 2024 23:32

Investita 68enne mentre pedalava in bicicletta, è in coma in pericolo di vita a Niguarda

L'episodio è avvenuto poco prima delle 8 all'incrocio tra via Messina e via Giovanni Calvino

Più letti

Milano si è svegliata con una brutta notizia legata all’ennesimo incidente stradale con un ciclista come sfortunato protagonista. In particolare, stavolta a farne le spese è stata una donna di 68 anni, che ora si trova ricoverata in coma.

Ciclista investita

Secondo quanto ricostruito, l’episodio è avvenuto poco prima delle 8 all’incrocio tra via Messina e via Giovanni Calvino, in zona Cenisio a Milano. Lì la donna che pedalava sulla sua bicicletta è stata investita da un’automobile e ha perso subito i sensi.

L’incidente

I soccorritori con l’ambulanza e l’automedica l’hanno subito intubata prima di trasportarla all’ospedale Niguarda in codice rosso e in pericolo di vita. E’ intervenuta anche la polizia locale per gestire il traffico e fare i rilievi. La dinamica esatta è ancora da comprendere.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Luca Marengoni

L’incidente è avvenuto in un giorno in cui a Milano è stato proclamato il lutto cittadino per ricordare la morte di Luca Marengoni, il giovane ciclista di 14 anni morto sotto un tram mentre andava proprio in bicicletta. Alle 11 è previsto il suo funerale.

In breve

FantaMunicipio #30: così si fa più spazio ai pedoni in una Milano più green

Questa settimana registriamo due atti molto importanti per dare più spazio ai pedoni. Uno riguarda le varie misure proposte...