8.7 C
Milano
04. 03. 2024 07:18

Auto in sharing si schianta nella notte in via Mechiorre Gioia, morta una passeggera di 23 anni

Il veicolo avrebbe improvvisamente perso il controllo per cause ancora da chiarire

Più letti

E’ costato la vita ad una ragazza di 23 anni l’incidente avvenuto stanotte a Milano a un’auto in sharing con a bordo altre due persone. Il fatto è avvenuto alle 4.29 in viale Melchiorre Gioia all’altezza di via Lunigiana e per la giovane che non guidava ma era una passeggera non c’è stato nulla da fare.

Auto in sharing, l’incidente

Secondo i primi riscontri, il veicolo avrebbe improvvisamente perso il controllo andandosi a schiantare per cause ancora da chiarire. In particolare, l’auto avrebbe toccato un cordolo ai lati della carreggiata. Inutili i soccorsi immediati per la 23enne, deceduta poco dopo lo schianto al Policlinico a causa della gravità dei traumi riportati.

Auto in sharing
Auto in sharing

Auto in sharing, gli altri ragazzi

Gli altri due ragazzi di 25 e 30 anni sono atti trasportati in codice giallo al Fatebenefratelli e al San Carlo. Il conducente desta maggiore preoccupazione. È stato ricoverato in codice rosso. L’altra passeggera, invece, non è in pericolo di vita. Restano da chiarire i motivi che hanno portato a questo tragico incidente.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La morte di Marangoni

Si tratta solo dell’ultimo incidente mortale in ordine di tempo a Milano. Il 21 novembre un ragazzo di 14 anni, Luca Marangoni, è morto investito da un tram. Il giovane stava andando a scuola in bici e si trovava all’angolo fra via Tito Livio e via Einstein, quando per cause ancora da ricostruire è finito sotto il mezzo che lo ha ucciso.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A