4.9 C
Milano
30. 11. 2022 21:21

Bresso: inaugurata la Casa di Comunità

Ecco tutti i nuovi servizi sanitari che saranno operativi 

Più letti

È stata inaugurata a Bresso, paese alle porte di Milano nel nord dell’hinterland della città, la prima Casa di Comunità del Nordmilano, gestita dall’Asst Nord Milano. Il taglio del nastro in via Centurelli 46 è avvenuto alla presenza del sindaco di Bresso Simone Cairo, del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, del direttore generale dell’Asst Nord Milano Elisabetta Fabbrini e di numerosi esponenti della politica. 

Casa di Comunità di Bresso, la presentazione con il governatore Attilio Fontana-2
Casa di Comunità di Bresso, la presentazione con il governatore Attilio Fontana

Bresso, una casa di Comunità costata quasi 250mila euro 

La nuova casa della Comunità di Bresso è costata 243.996 euro, soldi arrivati anche attraverso i fondi del Pnrr, per ristrutturare e adeguare, da luglio a settembre 2022, l’edificio storico del ‘Palazzo Strada’ dove avrà sede la Casa di Comunità. Nel dettaglio, a disposizione della città, 800 metri quadri divisi su due piani di proprietà del Comune di Bresso e concessa in comodato d’uso gratuito ad ASST Nord Milano.

Casa di Comunità di Bresso, la presentazione con il governatore Attilio Fontana-2
Casa di Comunità di Bresso, la presentazione con il governatore Attilio Fontana-2

Quali saranno i servizi offerti dalla Casa di Comunità di Bresso

Ecco i servizi che saranno offerti alla Casa di Comunità di Bresso: al piano terra un centro vaccinale che è già attivo per le vaccinazioni pediatriche e sarà punto di riferimento anche per campagne di vaccinazione per gli adulti. Poi il centro prelievi e la continuità assistenziale: sarà possibile accedere tramite il 116117 da lunedì al venerdì dalle 20 alle 8 e sabato e domenica h24. Al piano terra presenti anche il punto informazioni e gli sportelli polifunzionali. Al primo piano gli ambulatori specialistici: Cardiologia, Oculistica, Medicina interna con indirizzo pneumologico, Geriatria, Ortopedia e Diabetologia.  Inoltre presenti anche gli ambulatori infermieristici: dalle terapie iniettabili (iniezioni intramuscolari, fleboclisi, terapia sottocutanea), alle rilevazioni di parametri vitali; ma anche controllo della glicemia e cure primarie.

Gli infermieri al via e il governatore Attilio Fontana 

«Ecco la squadra degli infermieri di Comunità che da oggi lavorerà nella Casa di Comunità di Bresso che questa mattina ho inaugurato, con il sindaco cittadino Simone Cairo, e la direttrice generale dell’Asst Nord Milano, Elisabetta Fabbrini. – le parole del governatore di Regione Lombardia, Attilio Fontana – Quando le Istituzioni lavorano insieme si raggiungono questi importanti risultati. Avanti con la costruzione di una vera medicina del territorio».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Attilio Fontana (@fontanaufficiale)

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...