9.6 C
Milano
21. 04. 2024 22:16

Oleg Orlov, il dissidente anti Putin: proposta per la cittadinanza onoraria

A Milano, in piazza alla Scala, centinaia di persone si sono già riunite nelle settimane scorse per ricordare Alexey Navalny

Più letti

Concedere la cittadinanza onoraria di Milano al dissidente russo Oleg Orlov appena condannato a due anni e mezzo di carcere. È la richiesta della deputata del Pd Lia Quartapelle e del consigliere comunale del partito Daniele Nahum al Comune di Milano.

Oleg Orlov, il dissidente russo che sfida Putin

Orlov è una figura di spicco della dissidenza russa e co-presidente del Centro per la Difesa dei Diritti Umani di Memorial, Nobel per la pace condannato a 30 mesi di carcere. A Milano, in piazza alla Scala, centinaia di persone si sono già riunite nelle settimane scorse per ricordare Alexey Navalny, il dissidente russo morto in circostanze anche tutte le chiarire.

Navalny piazza Scala
La commemorazione per Navalny in piazza alla Scala – Oleg Orlov

«Il suo impegno nel denunciare le violazioni dei diritti umani e la corruzione del regime di Putin lo rendono un punto di riferimento fondamentale per coloro che lottano per la libertà in Russia e nel mondo. Milano, città di accoglienza e solidarietà, deve mostrare il suo sostegno alle voci coraggiose come quella di Orlov», spiegano gli esponenti in una nota.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...