21.4 C
Milano
22. 05. 2024 14:34

Milano è la città preferita dai giovani per vivere (nonostante i costi): lo studio

Ecco cosa emerge dal primo Osservatorio sull’Abitare Futuro realizzato da Scenari Immobiliari e Abitare Co.

Più letti

Nonostante i prezzi spesso proibitivi, l’alto costo della vita, il traffico è la qualità dell’aria, in Italia è Milano la città preferita dai giovani dove vivere. Il capoluogo lombardo è infatti quello che più degli altri attrae i ragazzi tra i 18 e i 24 anni. A seguire ci sono poi Torino, Roma e Bologna. Lo rivela il primo Osservatorio sull’Abitare Futuro realizzato da Scenari Immobiliari e Abitare Co., il quale ha analizzato nel dettaglio il rapporto tra i giovani e la casa.

Milano è la città preferita dai giovani: cosa emerge dallo studio

Se da una parte molti ragazzi sognano di fare la valigia e volare all’estero – in particolare a Londra, Zurigo, Valencia, Oslo e New York – per costruirsi una vita migliore, dall’altra è anche vero che i giovani, tra tutte le città d’Italia, scelgono Milano come la loro preferita dove vivere, studiare e lavorare.

Lo fotografia che emerge dallo studio di Scenari Immobiliari e Abitare Co è molto chiara. Le due società hanno effettuato un sondaggio tra ragazzi di un’età compresa tra i 18 e i 24 anni, chiedendo loro quale fosse la città migliore in cui stare. E il nome più pronunciato è stato proprio quello di Milano. Ma questo non è l’unico dato interessante che emerge dall’analisi condotta dagli esperti.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Milano città preferita dai giovani
Milano città preferita dai giovani

Sebbene comprare casa a Milano, specialmente per i ragazzi, rimanga sempre un miraggio (considerando i costi della città e gli stipendi), in molti pensano in grande, sperando di riuscire prima o poi ad avere una dimora di proprietà. Il desiderio più diffuso tra i giovani è quello di trovare una casa che, oltre ad un’ottima illuminazione e a varie comodità, abbia anche un terrazzino, uno o più balconi e spazi condominiali aperti. Il 60% degli intervistati ha rivelato infatti di avere un grande bisogno di verde.

E non finisce qui. Dallo studio è anche emerso che imprescindibile deve essere l’avere una connessione a internet che sia efficiente e veloce. Molto richiesta è anche la figura del custode del palazzo, meno invece la presenza di servizi come una piscina condominiale o una palestra (che interessano rispettivamente al 30% e il 40% degli intervistati).

Non può inoltre mancare infine uno spazio per le biciclette e, se possibile, anche delle colonnine di ricarica per veicoli elettrici, sempre più in voga tra i giovani che vivono a Milano.

Perchè Milano è la città preferita dai giovani?

Molti hanno, si sa, con Milano un rapporto di amore-odio. Da una parte la criticano per il costo della vita più alto rispetto ad altre città italiane, ma dall’altra, come emerge dallo studio, la reputano la migliore in cui vivere. E come mai? La risosta è presto detta.

Milano non solo è una delle città più efficienti per quanto riguarda i mezzi pubblici, ma offre anche molte opportunità lavorative, ha scuole e università di prestigio. Per non parlare poi della vivacità della città, sempre piena di eventi e manifestazioni interessanti e importanti a livello internazionale. Da non dimenticare inoltre che i ragazzi, proprio nel capoluogo lombardo, hanno tantissime occasioni e luoghi per trovarsi, divertirsi e svagarsi. Ecco perchè dunque, alla fine, è la città italiana preferita dai giovani.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...