7.8 C
Milano
05. 12. 2021 15:10

Bernardo chiama “pistola” chi vota Sala. La replica del sindaco: «Sta insultando i milanesi»

Sala risponde alle nuove critiche lanciate dallo sfidante, Luca Bernardo: il video

Più letti

In una lettera inviata al Quotidiano il candidato del centrodestra. Luca Bernardo, ha definito “pistola” chi voterà il sindaco uscente Beppe Sala. Il primo cittadino ha affidato ai social la sua replica.

Sala a Bernardo: “Va bene insultare me, ma centinaia di migliaia di milanesi no”

«Il dottor Bernardo invia una lettera al Quotidiano e dà del “pistola” a chi vota per Sala – ha esordito il primo cittadino su Instagram -. Va bene insultare me, non c’è problema, ma farlo con centinaia di migliaia di milanesi che mi hanno votato e che spero lo rifaranno, non mi sembra il caso. Milano è una città che fa propri i principi di democraticità. Capisco che la campagna elettorale stia andando male, ma non  si può scendere a certi livelli di volgarità».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beppe Sala (@beppesala)

Infine una stoccata finale sui diversi ruoli che hanno al momento i due candidati. «Ora vado perché fare il sindaco è molto impegnativo e non c’è tempo da perdere», ha concluso Sala.

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...