5.7 C
Milano
16. 01. 2022 20:32

Buccinasco, un gruppo di vandali devasta il Giardino dei Giusti

Il primo cittadino chiede giustizia per questo atto vandalico contro il simbolo della città

Più letti

Il Giardino dei Giusti era stato inaugurato non troppo tempo fa: uno spazio sociale arricchito da una serie di targhe dedicata a personaggi come il ciclista Gino Bartali e Irene Sandler, la donna che salvò migliaia di bambini dai campi di concentramento. Nella serata di domenica il giardino è stato completamente devastato da un gruppo di vandali.

Giardino dei Giusti, è caccia ai vandali

“Un gesto gravissimo, mai accaduto prima a Buccinasco. Uno sfregio che non può rimanere impunito”, è stato il commento del sindaco del comune dell’hinterland Rino Pruiti. Via Manzoni, la strada in cui è collocato il Giardino dei Giusti, è ormai da tempo teatro di inciviltà con giovani che schiamazzono fino a tarda notte e lasciano rifiuti di ogni tipo nell’area verde.

I vandali questa volta si sono accaniti sulle targhe e hanno davastato il gaxebo in legno staccando assi e travi. Infine, non contenti, hanno cercato di romprere anche i giochi per bambini.

«Da tempo la polizia locale sta monitorando l’area perché si ricevono segnalazioni sulla presenza molesta di gruppi di ragazzi che disturbano – ha aggiunto il primo cittadino –. Ora si sono spinti oltre, attaccando vigliaccamente i simboli del Giardino dei Giusti. Basta. Ho chiesto alle forze dell’ordine di intervenire con la massima severità e rigore. E ai genitori di questi incivili dico fin da subito che sarà inutile venire poi a piangere per le denunce penali che si beccheranno i responsabili di questi gesti vili”

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...