4.4 C
Milano
09. 12. 2022 01:09

Da conducenti di tram ATM a Cavalieri: la storia di Giusi, Elena e Marco

I perché del titolo conferito

Più letti

Hanno ricevuto l’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana tre conducenti di Atm: Giusi Cecoro, Elena Lenti e Marco Purin.

Il titolo è stato conferito dal Prefetto di Milano Renato Saccone per il grande e costante impegno prestato a servizio della città anche nei momenti più difficili: il lockdown e tutta l’emergenza sanitaria.

Da conducenti di tram ATM a Cavalieri, la storia di Giusi, Elena e Marco

I tre dipendenti si sono sempre distinti in Atm per la loro dedizione al lavoro, per il forte spirito di collaborazione con tutti i colleghi e per la loro grande attenzione verso la cittadinanza. Nel 2020 hanno garantito sempre la loro presenza rendendosi disponibili anche a prestazioni straordinarie per affrontare la complessità di questi ultimi due anni.

Un importante encomio di cui Atm è orgogliosa e per cui ringrazia i tre Cavalieri e tutte le 10.000 persone che vengono rappresentate e che ogni giorno con grande professionalità lavorano per garantire un servizio essenziale come quello del trasporto pubblico.

Chi sono Giusi Cecoro, Elena Lenti e Marco Purin

  • Giusi Cecoro – 35 anni, lavora in Atm dal 2019, conducente bus della linea 54.
  • Elena Lenti – 56 anni, lavora in Atm dal 1987, prima macchinista donna in Italia della linea M2.
  • Marco Purin – 45 anni, lavora in Atm dal 2000, tranviere delle linee 4, 7, 9 e 31.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...