28.2 C
Milano
22. 05. 2022 18:15

Fridays for Future, nuovo sciopero per il clima: la protesta torna in piazza a Milano

Ad ottobre furono 50mila i ragazzi che occuparono le strade di Milano per protestare per il clima: si attendono nuovi problemi

Più letti

Anche il gruppo milanese del movimento Fridays for Future ha aderito al prossimo sciopero generale per il clima: quella in programma sarà una mobilitazione globale, che unirà tanti Paesi nel mondo e anche Milano è pronta a fare la sua parte.

Fridays for Future Milano, la data dello sciopero

Uno sciopero che mira ad unire rischi per il cambiamento climatico con la guerra che sta vivendo l’Ucraina: «Spesso tendiamo ad analizzare ogni cosa in compartimenti stagni e questo ci porta a considerali due argomenti separati, ma le connessioni tra guerra e crisi climatica sono molteplici. Ma provando a leggere la realtà con uno sguardo globale e olistico, non possiamo non vedere i legami tra guerra, clima, ambiente e giustizia sociale», si legge sulla pagina Facebook di Fridays for Future Milano. Appuntamento fissato per venerdì 25 marzo alle 9.30 in Largo Cairoli: i milanesi sono avvisati per possibili disagi.

fridays for future milano

Fra i temi al centro della protesta giovanile, la giustizia climatica e la ferma condanna al ricorso della guerra. Il movimento, partito dalla Svezia dopo gli scioperi della 19enne Greta Thunberg, ha raggiunto in poco tempo ogni parte del globo e quella in programma venerdì sarà la prima manifestazione dell’anno che punta a coinvolgere tutto il mondo.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...