3.4 C
Milano
10. 12. 2022 09:15

Furti a casa dell’interista Calhanoglu, 2 arresti a Milano

Più letti

La polizia ha arrestato due croati di 21 e 36 anni con l’accusa di aver svaligiato, a Milano, gli appartamenti della influencer Chiara Biasi e dei calciatori Hakan Calhanoglu dell’Inter e Stefano Sensi del Monza. Gli episodi contestati sono avvenuti tra ottobre 2021 e febbraio 2022.

Calhanoglu derubato durante il derby: arrestati due ladri croati

In particolare Calhanoglu è stato derubato durante un derby tra Milan e Inter. In totale si stima che i colpi abbiano fruttato circa mezzo milione di euro. Si chiamano Andrea Velicovic e Renato Milenkovic i due croati arrestati dalla Squadra mobile di Milano per i furti in appartamenti di personaggi famosi. A incastrarli è stata una traccia di sangue lasciata a casa di una delle vittime da Milenkovic, già con precedenti e quindi inserito nel database delle forze dell’ordine. Quella macchia ha consentito agli investigatori di ricostruire i contatti dell’uomo e, dunque, la sua attività criminale.

Calhanoglu

Secondo quanto emerso dalle indagini, i due controllavano i profili social delle potenziali vittime per monitorare gli spostamenti e poi colpire. Velicovic e Milenkovic, come dimostrano le immagini degli impianti di videosorveglianza, compivano spesso acrobazie per entrare negli appartamenti dei vip. Nell’ordinanza si legge che facevano la spola tra la Croazia e il campo nomadi di via Monte Bisbino, dove sono stati arrestati.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...