23.7 C
Milano
20. 06. 2024 03:54

Incendio a Senago, fiamme tra i capannoni di un’azienda. Il Comune: «Chiudete le finestre»

Un'alta, densa e nera nube di fumo è stata notata anche a diversi chilometri di distanza

Più letti

Attimi di panico alle porte di Milano: intorno alle 13 di oggi, domenica 30 luglio 2023, è scoppiato un incendio a Senago, in via Palmiro Togliatti, 20. Tutto è partito dalla nota azienda della Urania Color. Qui, tra i capannoni, sono iniziate le fiamme che, nel giro di breve tempo, si sono diffuse e hanno colpito una vasta area. Per adesso non sono ancora chiare le cause del rogo. Al lavoro ci sono diverse squadre dei Vigili del Fuoco.

Incendio a Senago oggi: la nube di fumo nero visibile a chilometri di distanza

Al momento i pompieri sono impegnati nel cercare di riportare alla normalità la situazione. Lunga via Togliatti, dove è avvenuto l’incendio a Senago intorno all’ora di pranzo di oggi, e nelle aree limitrofe è stata chiusa la circolazione ad ogni veicolo. Per ora sono sconosciute sia le motivazioni che hanno portato alle fiamme, sia i danni provocati da esse.

Sappiamo però che il rogo è partito da una nota azienda con sede alle porte di Milano. Una alta, densa e nera nube di fumo si è elevata dalla fabbrica. A vederla sono stati non solo i residenti di Senago, ma anche quelli dei Comuni vicini come Paderno Dugnano, Bollate e Garbagnate.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Mentre si attendono maggiori informazioni, la sindaca di Senago, Magda Beretta, ha pubblicato un messaggio su Facebook in cui invita tutti quanti a tenere chiuse le finestre e a rimanere in casa: «Le forze dell’ordine sono sul posto. Per precauzione chiudete le finestre nell’attesa di avere un quadro più chiaro della situazione».

 

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...