21.7 C
Milano
27. 05. 2024 14:06

Incendio in zona Forze Armate: mamma e figlio salvati e trasportati a Niguarda

Sul posto oltre ai vigili del fuoco, anche le forze dell'ordine. Gli investigatori sospettano di un guasto alla lavatrice

Più letti

In un drammatico episodio avvenuto nella notte: un incendio in zona Forze Armate (in via Mar Nero), ha scosso i residenti. Le fiamme, divampate in un palazzo residenziale di cinque piani, hanno messo in pericolo la vita di una giovane madre di 31 anni e del suo bambino. Il sospetto degli investigatori si concentra su un guasto a un elettrodomestico, probabilmente una lavatrice, come possibile causa del rogo.

Ospedale niguarda
Ospedale niguarda

L’incendio in zona Forze Armate è scoppiato poco dopo la mezzanotte

L’incendio in zona Forze Armate, che ha avuto luogo poco dopo la mezzanotte, ha generato momenti di autentico terrore tra gli abitanti dello stabile. L’agilità nell’intervento dei vigili del fuoco e dei soccorritori del 118 ha scongiurato conseguenze più gravi. Una densa colonna di fumo nero, eruttata dalle finestre dell’appartamento colpito, ha segnalato l’emergenza e accelerato l’arrivo dei soccorsi.

Incendio in zona Forze Armate, mamma e figlio salvati dai vigili del fuoco

La donna e il suo piccolo, dopo essere stati estratti dall’edificio, sono stati prontamente trasferiti all’ospedale Niguarda. Inizialmente ricoverati in pronto soccorso, sono stati successivamente trasferiti in reparto. Fortunatamente le loro condizioni non sono preoccupanti.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Le prime indagini sulla causa dell’incendio puntano il dito su una lavatrice

I pompieri, dopo un’intensa battaglia contro l’incendio in zona Forze Armate durato alcune ore, sono riusciti a domare le fiamme. Attualmente, sono in corso valutazioni sull’abitabilità dell’appartamento coinvolto, anche se i danni non sembrano estremamente gravi. Le autorità hanno anche dispiegato unità delle forze dell’ordine per condurre indagini approfondite, mirate a delineare la sequenza degli eventi e a identificare con precisione le cause dell’incendio. Le indagini preliminari indicano che l’attenzione è focalizzata su una lavatrice, la quale, si presume, fosse in funzione nel momento in cui sono scoppiate le fiamme.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...