21.3 C
Milano
02. 10. 2022 21:57

Le mamme “bocciano” la didattica a distanza

Una ricerca dell'Istituto Negri ha evidenziato l'elevato livello di insoddisfazione delle mamme nei confronti della didattica a distanza impartita ai propri figli

Più letti

Cosa ne pensano le mamma della didattica a distanza? Bocciata. Secondo una ricerca effettuata dal Dipartimento di Salute Pubblica dell’Istituto Mario Negri IRCCS oltre due terzi delle mamme intervistate non si è dichiarata soddisfatta della modalità didattica virtuale.

I motivi. Per la stragrande maggioranza del campione didattica a distanza fa rima con diritto allo studio negato. I motivi annoverati sono rappresentati dal fatto di essersi dovute sostituire agli insegnanti (85%), per lo scarso apprendimento (41%), scarsa partecipazione (59%), scarsa autonomia didattica (82%).

Inoltre molte mamma hanno dichiarato di aver riscontrato diverse problematiche nel conciliare i propri impegni lavorativi con la didattica a distanza dei propri figli.

 

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...