3.1 C
Milano
07. 12. 2022 12:18

Sala: «Milano capitale morale? Per me è ancora vero»

Le parole del primo cittadino, che poi guarda agli sviluppi entro il 2026

Più letti

Il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha parlato ieri sera a un incontro con la nuova direttrice delle testate di QN, Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno, Agnese Pini. Nel corso della chiacchierata è tornato sul tema della diversità tra Milano e Roma. «Milano capitale morale dell’Italia? Per me è ancora molto vero, è capitale morale perché le componenti cittadine fanno sempre la loro parte, dalle Università, al mondo della cultura, all’imprenditoria», ha dichiarato il primo cittadino.

Milano capitale, Sala: «Grandi sviluppi urbani nelle periferie»

Parole che rischiano di scatenare un dibattito realmente mai sopito, quello della centralità industriale di Milano rispetto a Roma, capitale d’Italia in virtù di una gloria eterna che arriva dal passato. Economicamente, però, Sala rivendica il ruolo fondamentale del capoluogo lombardo.

«Più che altrove c’è voglia di fare la propria parte correttamente – ha dichiarato Sala -. Credo che Milano abbia questa caratteristica, bisogna però chiedersi cosa vogliono i milanesi. Mi chiedo perché il nostro Paese non riesca a raccontarsi in modo diverso. Il Pnrr è qualcosa che può trasformalo e questa cosa va raccontata. Ieri ad esempio sono stato a Palazzo Chigi e ho raccontato cosa dirò ai milanesi a settembre sulla Milano del 2026. A differenza di oggi ci saranno quattro musei nuovi. Ma i grandi sviluppi urbani sono nelle periferie, se uno vede la mappa di quello che succederà ci sarà una rivoluzione e i grandi sviluppi urbani vedranno un collegamento con lo sviluppo delle metropolitane».

milano-cortina 2026

Particolare da sottolineare, la Milano del 2026 sarà quella che a febbraio ospiterà i Giochi Invernali assieme a Cortina e alle zone limitrofe dei due punti nevralgici. Per allora sarà quindi fondamentale che le infrastrutture abbiano fatto un deciso passo in avanti, non solo quelle legate alle location in cui si svolgeranno le gare sportive, ma anche tutte le opere infrastrutturali che ruotano attorno alla manifestazione.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...