27.2 C
Milano
26. 06. 2022 22:45

La Statale dona 200 litri di “Unichina” al Comune di Milano

La Statale di Milano ha donato 200 litri di Unichina, soluzione igienizzante prodotta nei suoi laboratori, al Comune, il quale la utilizzerà per i centri estivi

Più letti

Tra i tanti aspetti negativi della pandemia, c’è anche qualcosa da salvare: in effetti la crisi sanitaria ha attivato molte sinergie in città. Così, l’Università Statale di Milano ha donato al Comune 200 litri di Unichina, soluzione igienizzante prodotta dal suo Dipartimento di Chimica e approvata dal Ministero della Salute.

Utilizzo. Il gel igienizzante “made in Milano” sarà distribuito nei vari centri estivi aderenti alla Summer School per garantire la sicurezza dei più piccoli.

«Ringraziamo – ha commentato in una nota l`assessore all’Educazione Laura Galimberti – l’Università Statale per la generosa donazione che contribuirà a garantire che le attività svolte all’interno dei centri estivi siano all’insegna della sicurezza e della tutela della salute, senza in alcun modo compromettere i momenti di svago e divertimento che i bambini e i ragazzi meritano dopo aver subito, prima e forse più di tutti, le conseguenze del diffondersi del Coronavirus».

Particolarmente soddisfatto anche il rettore della Statale Elio Franzini, che sottolinea la centralità del laboratori dell’Università che fin dall’inizio della pandemia si son prodigati per offrire un contributo. «Ci fa particolarmente piacere in questo quadro – ha aggiunto l’accademico -, tramite la collaborazione tra il nostro dipartimento di Chimica e l’assessorato all’Educazione guidato da Laura Galimberti, di aver potuto supportare la ripresa in piena sicurezza dei centri estivi del Comune di Milano, contribuendo ad un primo ritorno alla normalità dei bambini e delle bambine della nostra città».

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...