12.1 C
Milano
26. 09. 2022 07:13

Un progetto con l’Unhcr: l’università Statale aiuta i rifugiati

L'Unhcr ha siglato un protocollo con gli atenei, la Farnesina, Caritas Italiana, Diaconia Valdese e Gandhi Charity

Più letti

Undici università italiane, tra cui la Statale di Milano, si uniscono per lanciare “corridoi” universitari e offrire a studenti rifugiati provenienti da Paesi in guerra o colpite da calamità la possibilità di continuare il loro percorso accademico in Italia.

L’Unhcr ha siglato un protocollo con gli atenei, la Farnesina, Caritas Italiana, Diaconia Valdese e Gandhi Charity. Tra i primi a beneficiare del progetto saranno venti studenti rifugiati che si trovano attualmente in Etiopia, ai quali sarà assicurato il supporto necessario per frequentare un programma di laurea magistrale della durata di due anni e per integrarsi nella vita universitaria.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...