14.1 C
Milano
26. 05. 2024 04:24

Bentornato Terminal 2: oggi l’inaugurazione a Malpensa e domani la riapertura ufficiale. Il video

Da domani riapre lo scalo dedicato a easyJet

Più letti

Sarà in qualche modo una giornata storica per Malpensa. Domani, infatti, SEA – Società Esercizi Aeroportuali, il gruppo che gestisce i sistemi aeroportuali milanesi e la compagnia easyJet riapriranno ufficialmente il Terminal 2 di Milano Malpensa. Oggi invece, martedì 30 maggio 2023, c’è stata l’inaugurazione con il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il sindaco Sala, Stefano Bellaria Sindaco di Somma Lombardo, Pierluigi Di Palma Presidente ENAC, Johan Lundgren CEO easyJet e Armando Brunini CEO SEA Milan Airports.

Riapre il Terminal 2 di Malpensa

Chiuso nel 2020 in seguito allo scoppio della pandemia e alla conseguente diminuzione del traffico aereo, il T2 tornerà a essere operativo, confermandosi nuovamente la casa esclusiva di easyJet con un look rinnovato che migliorerà ulteriormente l’esperienza di viaggio dei passeggeri. I lavori di riqualifica del Terminal 2, iniziati a fine 2022, aumenteranno i servizi rivolti al passeggero attraverso l’utilizzo di tecnologie avanzate, miglioreranno l’efficienza energetica del terminal e offriranno soluzioni tecniche per favorire aeromobili di ultima generazione.

Il Terminal 2 sarà quindi più confortevole, innovativo e sostenibile. Nello specifico al check-in un’area sarà dedicata al self bag drop, macchinari che permettono ai viaggiatori di imbarcare i bagagli in stiva in autonomia anche senza l’assistenza del personale di terra. L’area dei controlli di sicurezza sarà completamente ristrutturata e avrà un layout più funzionale e grazie all’installazione di nuove linee automatizzate di ultima generazione verranno accorciati i tempi di controllo e attesa dei passeggeri.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Inoltre, sarà disponibile una macchina EDS-CB (Explosives Detection Systems for Cabin Baggage) che impiega una tecnologia TAC al passaggio del Fast Track, che permetterà di effettuare i controlli senza la necessità di separare dal bagaglio a mano gli apparati elettronici e i liquidi, migliorando ulteriormente l’esperienza di viaggio. Infine sono stati realizzati nuovi spazi commerciali dedicati allo shopping e alla ristorazione.

La riapertura del terminal avrà luogo in vista del picco della stagione estiva, consentendo ai passeggeri di tornare a un’esperienza dedicata durante lo svolgimento delle operazioni di terra, dal check-in all’imbarco, riducendo i tempi di attesa e rendendo più snelle le procedure. Quest’estate easyJet arriverà a basare fino a 23 aerei all’aeroporto di Milano Malpensa confermandosi il primo vettore dello scalo per capacità messa a disposizione dei propri clienti e portafoglio di rotte raggiungibili.

Oggi l’inaugurazione del Terminal 2

Questa riapertura è un «ritorno alla normalità», commenta oggi l’amministratore delegato di Sea, Armando Brunini, aggiungendo che «questo terminal a regime ospiterà 7 milioni di passeggeri l’anno». Per l’operazione «abbiamo investito quasi 30 milioni di euro, oltre ai 10 milioni investiti dai nostri partner commerciali, per un totale di 40 milioni», aggiunge Brunini, augurandosi di «aver innestato un po’ di modernità in questo terminal storico per Milano e per il territorio di Varese».

All’inaugurazione erano presenti Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, Giuseppe Sala, sindaco di Milano, Stefano Bellaria, sindaco di Somma Lombardo, Pierluigi Di Palma, Presidente Enac, Lorenzo Lagorio, country manager di easylet Italia, Armando Brunini, a.d. di Sea – Società Esercizi Aeroportuali.

«L’esperienza di viaggio sarà diversa», commenta invece il sindaco meneghino Beppe Sala. «Credo che i clienti di EasyJet che arriveranno qui vivranno un’esperienza di viaggio più piacevole», precisa.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...