23.9 C
Milano
07. 05. 2021 18:03

Guerriglia a San Siro, denunciato il rapper Neima Ezza

Più letti

Il rapper Neima Ezza è stato denunciato dopo i fatti dello scorso weekend nel quartiere popolare di San Siro: circa 300 ragazzi volevano assistere alle riprese di un suo video musicale e si sono poi resi protagonisti di una sassaiola contro la Polizia di Stato intervenuta per disperdere gli assembramenti.

Accuse. Il 19enne milanese è accusato di manifestazione non preavvisata. Nel frattempo, con il supporto di video e immagini registrate durante i disordini, proseguono le indagini per ricostruire la dinamica dell’aggressione nei confronti degli agenti.

In breve

Milano, predicatrice senza mascherina in metro. Il personale Atm: «Non possiamo far nulla. Ha pagato il biglietto»

Sulla metro di Milano è stata avvistata più volte nell'ultimo periodo una donna anziana di origini asiatiche intenta a...