13 C
Milano
24. 10. 2020 01:51

Sala sul divieto alle bevande d’asporto: «L’ ordinanza sta portando risultati, ma sono sempre pronto a tornare sui miei passi»

Il sindaco Sala nel consueto messaggio social torna a parlare della riapertura delle piscine e dei confini regionali. Ne approfitta anche per raccontare gli effetti della sua ordinanza sul divieto alle bevande d'asporto

Più letti

Bollettino regionale, nuovo record di contagi in Lombardia: Milano, +1.126

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 4.916, di cui 305 “deboli”, con la percentuale tra tamponi eseguiti (36.963 oggi)...

Fontana: «Oggi più di 5.000 casi in Lombardia»

Un nuovo record negativo per la Lombardia. Il presidente Fontana ha dato durante una conferenza stampa a Palazzo Lombardia...

Milano, tra coprifuoco ed errori non detti

E’ scattato il coprifuoco in Lombardia, dalle 23 alle 5. Una misura restrittiva chiesta all’unanimità da sindaci e amministratori...

Il consueto appuntamento con il format “Buongiorno Milano” è andato in scena quest’oggi dal centro sportivo “Saini”, il complesso dedicato all’attività fisica più grande di Milano.

Piscine. Dal 1 giugno riapriranno le piscine. «Al centro “Saini” dal 1975 si svolgono svariate attività sportive – racconta il sindaco Sala – , ma lo sport per cui è sicuramente più celebre è il nuoto. Da lunedì riapriranno le piscine a Milano: invito tutti a leggere i regolamenti sul sito di Milanosport e a prenotare in anticipo i biglietti».

Riapertura confini. La notizia più importante della giornata di ieri è stata indubbiamente la ripresa della libertà di circolazione tra regioni dal 3 giugno senza alcuna distinzione territoriale. «La riapertura dei confini regionali è una decisione giusta – commenta il primo cittadino -. Nessuno sa come si evolverà il virus e bisognerà continuare a monitorare, ma era necessario dare ossigeno al lavoro».

Divieto asporto. Il sindaco torna ancora sull’ordinanza che vieta la vendita di alcolici e superalcolici da asporto dopo le 19. «Il provvedimento sta portando qualche risultato – conclude Sala -. Ieri ho sentito le Forze dell’Ordine che mi hanno riferito di una situazione sotto controllo. Invito tutti a rispettare le regole e se fosse il caso sono sempre disposto a tornare sui miei passi».

 

 

 

In breve

Verso il Giro a Milano: intervista esclusiva al campione Giacomo Nizzolo

Milano gli ha dato i natali, la Brianza lo ha fatto diventare un ciclista. E non uno qualsiasi. Un...

Fontana: «Oggi più di 5.000 casi in Lombardia»

Un nuovo record negativo per la Lombardia. Il presidente Fontana ha dato durante una conferenza stampa a Palazzo Lombardia un'anticipazione dei dati del bollettino...

Milano, tra coprifuoco ed errori non detti

E’ scattato il coprifuoco in Lombardia, dalle 23 alle 5. Una misura restrittiva chiesta all’unanimità da sindaci e amministratori regionali, accompagnata da ulteriori restrizioni...

Milano, Pronto Soccorso al collasso: la situazione

La pressione sugli ospedali aumentata sempre più. In particolare si è fatta criticare la situazione all'interno dei Pronto Soccorso. Le sale d'attesa, non riescono...

Ospedale in Fiera, arrivano i primi pazienti Covid

L'ospedale in Fiera è pronta ad accogliere nuovamente pazienti Covid. I primi 6 arriveranno già questo pomeriggio. Ad annunciarlo Guido Bertolaso, consulente per l'emergenza...

Potrebbe interessarti