20 C
Milano
22. 09. 2021 12:39

Sala sul divieto alle bevande d’asporto: «L’ ordinanza sta portando risultati, ma sono sempre pronto a tornare sui miei passi»

Il sindaco Sala nel consueto messaggio social torna a parlare della riapertura delle piscine e dei confini regionali. Ne approfitta anche per raccontare gli effetti della sua ordinanza sul divieto alle bevande d'asporto

Più letti

Il consueto appuntamento con il format “Buongiorno Milano” è andato in scena quest’oggi dal centro sportivo “Saini”, il complesso dedicato all’attività fisica più grande di Milano.

Piscine. Dal 1 giugno riapriranno le piscine. «Al centro “Saini” dal 1975 si svolgono svariate attività sportive – racconta il sindaco Sala – , ma lo sport per cui è sicuramente più celebre è il nuoto. Da lunedì riapriranno le piscine a Milano: invito tutti a leggere i regolamenti sul sito di Milanosport e a prenotare in anticipo i biglietti».

Riapertura confini. La notizia più importante della giornata di ieri è stata indubbiamente la ripresa della libertà di circolazione tra regioni dal 3 giugno senza alcuna distinzione territoriale. «La riapertura dei confini regionali è una decisione giusta – commenta il primo cittadino -. Nessuno sa come si evolverà il virus e bisognerà continuare a monitorare, ma era necessario dare ossigeno al lavoro».

Divieto asporto. Il sindaco torna ancora sull’ordinanza che vieta la vendita di alcolici e superalcolici da asporto dopo le 19. «Il provvedimento sta portando qualche risultato – conclude Sala -. Ieri ho sentito le Forze dell’Ordine che mi hanno riferito di una situazione sotto controllo. Invito tutti a rispettare le regole e se fosse il caso sono sempre disposto a tornare sui miei passi».

 

 

 

In breve

A Milano si respira già aria di Natale: inaugurato il Christmas Store di Vidas

A Milano si respira già aria di Natale. Ieri è stato inaugurato in Corso Garibaldi 40, il Christmas Store...