17.8 C
Milano
05. 08. 2021 10:09

CurArte: neanche la zona arancione ferma MuseoCity

Riecco MuseoCity che apre virtualmente le porte di 90 poli museali dell’area metropolitan

Più letti

Se “La bellezza salverà il mondo”, la zona arancione non ferma MuseoCity che, dal 2 al 7 marzo, alza virtualmente le saracinesche dei musei della città, grazie a tante iniziative digitali. La manifestazione, promossa dal Comune di Milano e realizzata in collaborazione con l’Associazione MuseoCity, nata per far conoscere la ricchezza del patrimonio artistico dei musei cittadini aveva previsto anche incontri e laboratori in presenza, ma la modifica di colore annunciato venerdì ha cambiato le carte in tavola.

Per una settimana oltre 90 musei, fra musei d’arte, di storia, musei scientifici, case museo, case d’artista, archivi e musei d’impresa, saranno protagonisti di incontri, mostre ed eventi ad hoc solo online, tutti accomunati da un unico filo conduttore, I musei curano la città. Un tema che vuole mettere in luce la funzione di guida della cultura anche nei momenti bui, una forza terapeutica, consolatoria e rasserenante dell’arte e dei tesori conservati nei musei. Programma completo su museocity.it

APP MUSEO DIFFUSO

La guida virtuale nata nell’anno del primo lockdown, completa di posizionamento geolocalizzato, con tutte le informazioni sui musei partecipanti, sulle opere d’arte presenti sulle facciate degli edifici milanesi del XX secolo e su oltre 40 opere di street art in realtà aumentata concesse da MAUA-Museo Arte Urbana Aumentata, per scoprire itinerari cittadini fuori dal centro e dai circuiti ordinari dell’arte.

MUSEO SEGRETO 2021

Quest’anno Museo Segreto è dedicato al tema Visitare il Museo: cura dell’anima, e permette a ogni istituzione partecipante di far conoscere una o più opere della propria collezione, virtualmente con video sul canale YouTube dell’associazione MuseoCity, scelta per la bellezza rasserenante e terapeutica che è in grado di comunicare oppure per la sua portata educativa o di stimolo sociale.

ARMANI / SILOS

Visite guidate virtuali

  • Venerdì 5, alle 19.00
  • Sabato 6, alle 11.00 e 17.00
  • Domenica 7, alle 11.00 e 17.00

Una panoramica sugli oltre quarant’anni di moda Giorgio Armani, arricchita da contenuti digitali e contestualizzata dal prezioso racconto di una guida con cui è possibile interagire. Ogni visita dura circa 45 minuti ed è in lingua italiana. Prenotazione obbligatoria: tramite call center: 02.91.63.00.10 o tramite mail: virtualtour@armanisilos.com. Info su armanisilos.com.

CASA MUSEO BOSCHI DI STEFANO

Attività digitale

  • Domenica 7, alle 11.00

Partendo da alcune opere di Lucio Fontana e Mario Sironi conservate nella Casa Museo Boschi Di Stefano e accompagnati in un dialogo interattivo dall’equipe composta da storici dell’arte, psicoanalisti e Facilitatori Arte Salute i partecipanti saranno invitati a esprimersi su temi artistici e psicoantropologici. L’appuntamento sarà trasmesso in diretta facebook sulla pagina dell’associazione Art UP Facilitatori Arte Salute.

FONDAZIONE PIRELLI

MuseoKid

  • Sabato 6, alle 14.30

Tra le vie di Milano: alla scoperta tra antiche ville, fabbriche e grattacieli. Grazie a indovinelli, illustrazioni, fotografie e filmati di ieri e di oggi i bambini potranno creare una personale mappa che li porterà a scoprire i segreti del grattacielo Pirelli, primo Headquarters dell’azienda, di San Siro, della Bicocca degli Arcimboldi, antichissima villa che dà il nome a un intero quartiere. A. Info su fondazionepirelli.org.

GALLERIA CAMPARI

Visita virtuale in 3D

  • Venerdì 5, alle 18.00
  • Sabato 6, alle 11.00 e 17.00

Un tour virtuale in 3D in cui si ripercorrerà 160 anni di storia Campari: dall’invenzione del Bitter nel 1860, all’apertura della fabbrica di Sesto San Giovanni nel 1904, dall’inaugurazione del Camparino in Galleria nel 1915, passando per il racconto delle campagne pubblicitarie autoriali di inizio 1900 e arrivando fino ai giorni nostri. Prenotazione obbligatoria via mail all’indirizzo galleria@campari.com.

FONDAZIONE ARNALDO POMODORO

MuseoKids

  • Domenica 7, alle 18.00

Un’attività interattiva per bambini dai 4 ai 10 anni, per conoscere l’opera “Ingresso nel Labirinto” di Arnaldo Pomodoro e creare insieme ad altri bambini un labirinto tridimensionale, guidati passo passo da un’esperta atelierista e insegnante sulla piattaforma Zoom. In collaborazione con WAAM. Info su fondazionearnaldopomodoro.it.

KARTELL MUSEO

Un percorso proiettato al futuro

  • Venerdì 5, alle 19.00

Attraverso una narrazione arricchita da immagini e video d’archivio, la visita conduce nella storia di Kartell, della sua passione per la sperimentazione nei materiali e nelle tecnologie produttive. Una passione condivisa con i grandi designer di oggi e del passato che ha portato alla creazione di oggetti diventati pezzi iconici del design italiano. Prenotazione obbligatoria via mail all’indirizzo info@museokartell.it.

In breve

Fashion Film Festival, entro il 3 ottobre le proposte per il concorso

Ritorna il Fashion Film Festival Milano, diretto da Costanza Etro, con la sua ottava edizione che si terrà a...