10.1 C
Milano
01. 03. 2024 08:08

Scuola evacuata a Milano per crolli e allagamenti, i genitori protestano e bloccano il traffico: attimi di tensione

Danni e problemi dell'istituto erano stati denunciati più volte ma senza successo

Più letti

Un presidio di genitori è in corso davanti alla scuola evacuata a Milano nella giornata di ieri, la primaria Martin Luther King di piazza Santa Maria Nascente, chiusa per problemi strutturali legati a un allagamento. I genitori dei bambini hanno più volte denunciato alle istituzioni competenti danni e problemi che negli anni si sono aggravati. «Vogliono spostare tutto in una scuola già sovraffollata – dice un rappresentante di una classe – creando ulteriori tensioni. È l’ennesima storia di disinteresse verso tutto ciò che è oltre la cerchia dei Navigli – protesta un padre – in un quartiere, il QT8, che doveva essere un modello di ecologia e sociale».

Scuola evacuata a Milano, momenti di tensione

I genitori bloccato stamani la circolazione stradale davanti alla scuola camminando avanti e indietro sulle strisce pedonali. Con gli automobilisti ci sono stati momenti di tensione e sono arrivate tre pattuglie della Polizia locale. Il blocco è terminato quando sul posto è arrivato il dirigente scolastico la cui presenza era stata chiesta a gran voce dai genitori degli allievi.

Nuovo anno scolastico, l'Ingresso della scuola primaria Martin Luther King di Milano
Nuovo anno scolastico, l’Ingresso della scuola primaria Martin Luther King di Milano

Scuola evacuata a Milano, cosa è successo

La scuola evacuata a Milano è stata teatro del distacco parziale di un sottotetto in un’aula. I vigili del fuoco hanno dichiarato l’edificio temporaneamente inagibile a causa di un’estesa infiltrazione d’acqua, presumibilmente causata dalle intemperie dello scorso fine settimana. Di conseguenza, la maggior parte degli studenti non ha potuto accedere all’edificio alle 8.30 come consueto, costringendoli ad attendere il ritorno dei genitori. Numerosi genitori hanno espresso il loro disappunto per essere stati informati dai dirigenti della scuola solo poco prima dell’orario di ingresso. Altri hanno sottolineato di aver segnalato, negli anni precedenti, evidenti problematiche interne all’istituto.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Scuola evacuata a Milano, il prestigio della Martin Luther King

La scuola primaria Martin Luther King si erge come un punto di riferimento del quartiere QT8, un’istituzione che si dedica all’istruzione e all’ispirazione delle giovani menti. La scuola prende il nome da una figura di grande rilevanza storica e sociale: Martin Luther King Jr., il leader e attivista per i diritti civili degli Stati Uniti. La scelta di intitolare la scuola a questa icona del movimento per i diritti civili sottolinea l’impegno dell’istituzione a promuovere valori di uguaglianza, giustizia e inclusione.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A