21.4 C
Milano
22. 05. 2024 13:34

Torna a Milano lo Young Innovators Business Forum a Palazzo Mezzanotte

Una manifestazione unica nel panorama italiano ed europeo che punta a mettere in luce le principali sfide del nostro ecosistema paese

Più letti

Innovazione e trasformazione digitale, eccellenze dal mondo delle imprese e del Made in Italy, investimenti e transizione energetica. Questo e molto altro per la II edizione dello Young Innovators Business Forum indetto per la giornata del 6 giugno presso la straordinaria cornice della sede della Borsa di Milano a Palazzo Mezzanotte. Manifestazione promossa dall’Angi – Associazione Nazionale Giovani Innovatori – in collaborazione con gli Uffici del Parlamento Europeo in Italia e con il patrocinio della Rappresentanza della Commissione Europea in Italia, dell’Agenzia per l’Italia Digitale, del Cnr, dell’Enea – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile e del Comune di Milano.

Young Innovators Business Forum, la manifestazione

Una manifestazione unica nel panorama italiano ed europeo che punta a mettere in luce, per voce di alcune delle maggiori testimonianze del mondo istituzionale, economico, imprenditoriale e accademico, le principali sfide del nostro ecosistema paese con una panoramica sui principali indici di crescita e sviluppo, opportunità e nuovi trend tecnologici, future generazioni e transizione ecologica e digitale. L’organizzazione prevede la presentazione dei lavori sul main stage del parterre di Palazzo Mezzanotte con i principali interventi in programma e una serie di sessioni tematiche divise tra i vari partner sostenitori del Forum in cui saranno messi in luce i progetti e le attività di ciascun cluster in ottica di sviluppo e crescita dell’Italia e dell’Europa.

Young Innovators Business Forum
Young Innovators Business Forum

Young Innovators Business Forum, la grande sfida

«Siamo entusiasti di poter annunciare questa II edizione del nostro Young Innovators Business Forum targato Angi nella città di Milano per poter dare voce ai giovani innovatori italiani e ai massimi esponenti della società civile e della classe dirigente italiana ed europea – così il presidente dell’Angi, Gabriele Ferrieri (già ForbesU30) –. L’innovazione e la trasformazione digitale rappresentano una straordinaria opportunità di sviluppo per l’Italia, ma anche una grande sfida da affrontare mettendo al centro il dialogo tra le istituzioni e i principali stakeholder del nostro ecosistema paese all’insegna della sostenibilità e del sostegno alle future generazioni».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Young Innovators Business Forum, come partecipare

Nel corso del business forum saranno presentati anche i dati del II Rapporto dell’Osservatorio su Innovazione e Digitale promosso da Angi Ricerche in collaborazione con Lab21.01 con particolare focus sui temi inerenti investimenti e nuove tendenze, smart city e future mobility, cybersicurezza pa digitale, transizione energetica e formazione. Un’occasione unica per intrecciare relazioni di partnership e scambiare conoscenze sui temi del prossimo futuro. Ingresso gratuito previa registrazione al seguente link: https://youngbusinessforum.com/yibf/iscrizione/

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...