26.4 C
Milano
24. 05. 2022 17:32

Arjola Trimi superstar: la milanese oro anche nei 100 stile libero S3 alle Paralimpiadi di Tokyo 2020

Più letti

La milanese Arjola Trimi ha conquistato, alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, la medaglia d’oro nei 100 metri stile libero S3, dopo aver già conquistato il primo posto nei 50 dorso. Due ori, dunque, per la nativa di Tirana che vive e lavora a Milano, zona Niguarda, ormai da sempre. Lei che, impiegata di banca, ha chiuso la prova dei 100 metri con il tempo stratosferico di 1’30’’22, vicinissima al record del mondo di specialità (1’30’’07).

Arjola Trimi, Milano ancora nell’Olimpo delle Paralimpiadi

Milano ancora nell’Olimpo delle Paralimpiadi, dunque. E questo grazie ancora ad Arjola Trimi, che non sazia della medaglia d’oro nei 50 dorso di due giorni fa si è presa una seconda medaglia del metallo più prezioso trionfando anche nella finale dei 100 stile libero S3 femminili. Alle sue spalle l’americana Leanne Smith (1’37’’68), bronzo per Iulia Shishova (1’49’’63). E pensare che la Trimi aveva rimediato una brutta lussazione alla spalla qualche giorno fa.

La tigre e l’affetto dall’Italia

Arjola Trimi, per tutti, è ormai la tigre: «Sono veramente contenta, anche oggi non mi aspettavo un tempo così importante – le sue prime parole ai microfoni della Rai – davvero sono contentissima perché sono riuscita a tenere anche nella seconda vasca. Resto così calma perché cerco di godermi ogni singolo momento e credo che con la calma io riesca a mettere insieme i pezzi, è il mio modo di essere. Assolutamente mi arriva tanto amore dell’Italia, coi social che mi sono stati molto d’aiuto nel farmi sentire la vicinanza di tutti. Sono davvero strafelice. Ormai sono la tigre per tutti!».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...