15.6 C
Milano
24. 04. 2024 15:15

Ghana senza magliette al Mondiale? Ci pensano i ragazzi del Cus della Statale

Il pacco dovrebbe arrivare in Qatar il 20 novembre, addirittura due giorni prima della sfida d'esordio

Più letti

Ha fatto il giro del mondo la notizia del clamoroso errore commesso dalla Federcalcio del Ghana in vista dei Mondiali di calcio, che inizieranno domenica in Qatar. Secondo quanto riportato da Canal 2 International, la squadra africana è partita senza portarsi dietro le divise ufficiali che i calciatori dovrebbero usare durante la competizione. Il problema è che ormai potrebbe essere troppo tardi e si è scatenata una vera corsa contro il tempo, con il rischio che per la lentezza delle poste ghanesi le maglie non arrivino in tempo per il debutto fissato al 24 novembre contro il Portogallo di Ronaldo.

Ghana al Mondiale, le maglie del Cus

In soccorso dei giocatori ghanesi sono però intervenuti gli atleti del gruppo sportivo del Cus della Statale di Milano, che hanno prontamente allestito una spedizione di 30 maglie con la scritta “La Statale” su un fianco. Il pacco dovrebbe arrivare in Qatar il 20 novembre, addirittura due giorni prima della sfida d’esordio iridata.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Ghana al Mondiale, il bigliettino dei ragazzi

Da notare anche il bigliettino unito alla spedizione: «Questo è un regalo per voi – si legge – dal Cus e dalla Statale di Milano in segno di amicizia perché voi avete dimenticato le vostre magliette».

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...