0.5 C
Milano
07. 02. 2023 06:54

Matteo Rivolta, un nuotatore milanese sul tetto del mondo: medaglia d’oro e record con la 4×50 mista

Il trentunenne meneghino in trionfo con Lorenzo Mora, Nicolò Martinenghi e Leonardo Deplano

Più letti

C’è un nuotatore milanese sul tetto del mondo: è Matteo Rivolta. Il trentunenne meneghino insieme ai compagni Lorenzo Mora, Nicolò Martinenghi e Leonardo Deplano si è laureato campione iridato con tanto di nuovo record del mondo in 1’29″72. La staffetta azzurra, già primatista della 4×50 mista da Kazan 2021, ha abbattuto il muro di 1’30” entrando di diritto nella storia del nuoto.

Matteo Rivolta, la gara

Eccezionali i passaggi degli azzurri: Lorenzo Mora ha la migliore reazione allo start con 0″42 e lancia i compagni in 22″65, Nicolò Martinenghi nuita la sua frazione in 24″95, Matteo Rivolta incrementa il vantaggio con 21″60 e Leonardo Deplano si difende bene dal ritorno dello statunitense Michael Andrew e chiude con 20″52. Stati Uniti dietro con il record americano di 1’42″41 e Australia terza con il record oceanico di 1’30″81.

Matteo Rivolta, le parole

Matteo Rivolta, che ha partecipato anche alla semifinale dei 100 farfalla staccando il pass per la finale di domenica, ha così commentato. «Sono molto felice di essere riuscito a raddrizzare un campionato del mondo iniziato male. Sapevo di star bene e finalmente si sta vedendo. Oggi pomeriggio ho nuotato in maniera molto coinvolgente: prima è arrivato un oro con record del mondo e poi la finale dei 100 farfalla».

Matteo Rivolta, le altre gare

Per il resto, Gregorio Paltrinieri torna in vasca e conquista la quinta medaglia d’oro del team Italia e seconda personale a Melbourne. L’eroe azzurro domina gli 800 stile libero con 7’29″99 fissando il record dei campionati e alimenta una leggenda straordinaria; gli 800 stile libero che non si sono mai disputati in vasca corta e di cui è campione europeo in carica ma ha da poco perso il record continentale dall’irlandese Daniel Wiffen (7’25″96).

In breve

FantaMunicipio #18: chiusura di due uffici anagrafe e la risposta dei Municipi

La chiusura di due uffici anagrafe del Comune, quelli in via Boifava (Municipio 5) e in via Passerini (Municipio...