14.1 C
Milano
26. 05. 2024 04:21

Torna il Milano Rugby Festival: da domani inizia la festa tra sport e musica

Ad oggi le squadre iscritte sono 26 e arrivano non solo da tutta Italia, ma anche dalla Francia, dall'Inghilterra e da Andorra

Più letti

Ci siamo! Dopo un’attesa che sembrava infinita domani ritorna il Milano Rugby Festival, come sempre a Cernusco sul Naviglio, per la diciassettesima volta. Attese squadre anche dalla Francia, dall’Inghilterra e da Andorra. Come narra la leggenda, la festa è iniziata nel 2004 quando quattro amici vollero festeggiare la fine della stagione fino ad arrivare ai numeri di oggi. La formula è semplice quanto potente, di giorno si gioca, dopo il tramonto si balla: quattro le serate di musica in programma, con live e dj set.

Milano Rugby Festival, un omaggio a Franco Viterbi

«Organizzare il Milano Rugby Festival – ci dice Rebuzzini del comitato organizzativo raggiunto al telefono –  è sempre una bella sfida, ma sappiamo che alla fine porterà grandi soddisfazioni. Quest’anno ancora di più perché è mancato il nostro presidente, Franco Viterbi, che grande parte aveva nell’organizzazione. Quindi quest’anno l’impegno è ancora più intenso proprio per cercare di fare tutto come faceva lui».

Milano Rugby Festival
Milano Rugby Festival

Milano Rugby Festival, il torneo nel dettaglio

Il Milano Rugby Festival è l’unico torneo internazionale di rugby a 7 dell’area milanese. Ad oggi le squadre iscritte sono 26, categorie maschile e femminile (tra di loro le Tuse, la squadra seven delle Erinni del Cus Milano quest’anno arrivate ai playoff dell’Eccellenza), seniores ed old. Ed arrivano non solo da tutta Italia, ma anche dalla Francia, dall’Inghilterra e da Andorra. Tre i tornei, spalmati su oltre 100 partite. Quindici gli arbitri che schiererà in campo il comitato regionale lombardo.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Milano Rugby Festival, quattro serate di musica

Non solo rugby, ma anche tanta musica che è l’altro fiore all’occhiello del festival, quest’anno in programma a partire già dalle ore 16.30 anche in riva al fiume. Quattro le serate programmate con stili diversi. La prima, giovedì, sarà rockabilly con i Bluebeaters, band affermata nel panorama italiano, ma non solo; venerdì sarà più commerciale con dei revival degli anni 2000, mentre sabato, la serata della festa a tema (quest’anno sarà il Fairy world) sarà un dj set internazionale del carico di Vithz di genere tecno. Domenica la Line up sul river stage prevede per tutto il pomeriggio Disco Exotica, mentre il main stage ospiterà il Don Diego Trio al quale seguirà il dj set the devil’s jukebox che che avrà il compito di chiudere il festival.

Milano Rugby Festival, tutti i dettagli

«Infine, non possiamo non citare i volontari – ci dice sempre Rebuzzini – oltre 200 che con le loro forze costruiscono la festa e ci aiutano a portarla a termine. Senza di loro nulla sarebbe possibile. Ecco perchè teniamo pubblicamente a ringraziarli». Le coordinate del Milano Rugby Festival 2023 #MRF2023: dall’1 al 4 giugno, al centro sportivo di via Buonarroti, Cernusco sul Naviglio. Info su milanorugbyfestival.com.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...