9.7 C
Milano
04. 03. 2024 02:29

Il Powervolley aspetta la corazzata Perugia: «Milano merita il grande volley»

Weekend da big match , il presidente Fusaro: «Ben venga la crescita, ma non a suon di biglietti gratuiti…»

Più letti

Domani alle 16.00 l’Allianz Powervolley Milano riapre le porte del Mediolanum Forum di Assago per un altro grande spettacolo pallavolistico. L’impianto sarà palcoscenico della sfida ai neo campioni del mondo della Sir Safety Susa Perugia, vera schiacciasassi del campionato con 16 vittorie in altrettante gare, nel match valido per la sesta giornata di ritorno.

Una kermesse di altissimo livello in quel Forum già teatro del clamoroso sold-out del 2019 contro Modena (con il record di spettatori della pallavolo italiana, ben 12.343) e della sfida con Civitanova della passata stagione. Per la soddisfazione del presidente della Powervolley, Lucio Fusaro.

Powervolley-Perugia, il presidente Fusaro si prepara al grande evento

Presidente, con questa politica di prezzi dei biglietti (da 5 a 40 euro, ndr), vi aspettate un nuovo tutto esaurito?
«Prezzi popolari che, su 10-12mila spettatori, sono soldi importanti. Al netto di questo, penso sia una grande opportunità, per noi e per la città, di avere l’Allianz Powervolley Milano al Forum di Assago».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Quanti spettatori crede accorreranno?
«Domenica scorsa erano già quasi 5.000 i biglietti venduti. Non credo raggiungeremo i 12mila, ma puntiamo ad avere 8-10mila persone. Di sicuro sarà ancora una volta record stagionale per tutta la pallavolo italiana».

La sfida contro Perugia è difficile. O impossibile?
«Sfidiamo i campioni del mondo, sarà tostissima. Ma quello che conterà sarà il contesto, l’emozione di vedere della pallavolo di prestigio a Milano».

Potrà mai il Forum diventare la casa della pallavolo di questa città?
«Stiamo bene all’Allianz Cloud. E poi il Forum bisogna poterselo permettere, ci sono 30/40mila euro di costi di struttura a partita. Il Comune di Milano sta cercando di far quadrare i conti di Milanosport».

Ovvero?
«Ci siamo noi, l’Urania e ora la squadra femminile della Vero Volley. Per non contare tutti gli eventi extra. Se per il Comune è la scelta giusta, ben venga. Però bisogna promuovere lo sport in maniera giusta. Se uno i biglietti li regala, non ha molto senso».

A proposito, dà fastidio vedere Monza giocare a Milano all’Allianz Cloud?
«No, assolutamente. È molto bello, ma se compatibile. Il problema, ribadisco, è che se regaliamo i biglietti non è un modo sano di fare promozione».

Final Four di Coppa Italia conquistata, che cosa immaginarsi per Milano in Superlega?
«È un campionato stranissimo. Se avessimo vinto domenica a Verona saremmo stati terzi, invece siamo settimi. E nonostante le vittorie contro Modena (andata e ritorno, ndr), Civitanova e Trento. Certo, se perdiamo contro la penultima e la terzultima… Insomma: è un campionato aperto a tutte le possibilità, con scenari mai visti».

Domani alle 16.00
Mediolanum Forum
Via G. Di Vittorio 6, Assago (Mi)
Biglietti: da 5 a 40 euro su ticket.midaticket.it

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A