26.8 C
Milano
13. 07. 2024 12:38

Rugby, inizia la sfida mondiale per gli Azzurri. Morisi: «Un passo alla volta»

Domani il debutto della Nazionale di rugby con la Namibia ai Mondiali di Francia

Più letti

Sabato il debutto della Nazionale di rugby con la Namibia ai Mondiali di Francia. Nella rosa azzurra due hanno scoperto la palla ovale sotto la Madonnina. Sono Luca Morisi e Simone Ferrari.

Rugby, dichiarazioni

«So cosa vuol dire disputare un Mondiale, sia atleticamente che dal punto di vista emozionale e sono felice di poterlo far con un gruppo giovane, entusiasta, che si diverte e che mi fa stare bene»: sono le parole di Luca Morisi, parole che ben lo inquadrano e ci introducono uno dei veterani della rosa azzurra scelta da coach Crowley per i Mondiali in terra di Francia dove la palla ovale è lo sport nazionale.
Rugby
Rugby

Rugby, la storia di Morisi

Morisi, cresciuto rugbisticamente nell’AsR Milano insieme al fratello Marco, è anche il primo italiano ad aver segnato 2 mete a Twikenam, il tempio del rugby mondiale; due World Cup disputati e uno  sfumato nel 2015 per infortunio nell’ultimo test-match di preparazione con le Fiji, infortunio grave che gli costò la perdita della milza e ne mise a rischio la carriera.  Così non fu per la tempra e la volontà che dimostrò nel recuperare.
L’amore per il rugby e per la maglia azzurra prevalsero e così arriviamo al Morisi di oggi, esperto giocatore capace di esprimersi così alla vigilia della partita a Sant’Etienne: «Entriamo in questa Rugby World Cup con ambizione, per arrivare il più avanti possibile, ma al tempo stesso consapevoli di dover fare un passo alla volta. Il primo passo è la Namibia, parleremo poi di quello che ci aspetta dopo».

Rugby, Simone Ferrari

Gli fa eco Simone Ferrari che aggiunge: «In questi anni abbiamo avuto una crescita importante, soprattutto in relazione al nostro gioco offensivo, e oggi siamo in grado di giocare in aree del campo dove prima non avevamo opzioni. Dopo un mese intenso, con quattro test-match, siamo  pronti a dare tutti noi stessi».

Rugby, formazioni

Queste le formazioni domani in campo a Saint-Etienne:

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Saint-Etienne, Stade Geoffroy Guichard – sabato 9 settembre, ore 13.00Rugby World Cup Pool A, I giornata – diretta Rai2/Sky Sport 1Italia v NamibiaItalia: Allan; Capuozzo, Brex, Morisi, Ioane; Garbisi P., Varney; Cannone L., Lamaro (cap), Negri; Ruzza, Lamb; Ferrari, Nicotera, Fischettia disposizione: Faiva, Nemer, Riccioni, Sisi, Zuliani, Page-Relo, Odogwu, Brunoall. CrowleyNamibia: Rossouw; Mouton, Deysel (cap), Burger, Greyling; Swanepoel, Stevens; Hardwick, Retief, Conradie; Uanivi, Ludick; Coetzee, Van Jaarsveld, Sethiea disposizione: Van der Westhuizen, Benade, Viviers, De Klerk, Gaoseb, Theron, Van der Bergh, Malanall. Coetzeearb. Brace (Irlanda)

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...