23.7 C
Milano
20. 06. 2024 05:26

Sanga Milano, accordo con Repower: l’azienda svizzera è il nuovo title sponsor

Le Tigri annunciano la collaborazione con l'azienda attiva nel settore energetico e della mobilità sostenibile

Più letti

La Pallacanestro Sanga Milano diventa Repower Sanga Milano. La società meneghina ha infatti annunciato l’accordo collaborazione con Repower, l’azienda attiva nel settore energetico e della mobilità sostenibile con quartier generale in Svizzera, che sarà il nuovo title sponsor del club Orange neopromosso in Serie A1.

Sanga Milano e Repower insieme in A1

Le Tigri, prossime all’esordio nel massimo campionato nazionale, garantiranno inoltre spazio al proprio title sponsor all’interno del proprio sito e canali social oltre che sul campo, con massima visibilità. Repower Sanga Milano sarà ben visibile sulle divise di gioco, che per il terzo anno consecutivo saranno firmate EA7, sulla dotazione per allenamento e sui capi di rappresentanza di giocatrici e staff tecnico della squadra.

sanga milano
Susanna Toffali con la maglia del Sanga Milano

Sanga Milano-Repower, partnership totale

Una partnership fortemente voluta dalle due realtà e che si fonda sulla comune attenzione al sociale che contraddistingue sia il Sanga Milano che Repower. Infatti, così come il Sanga da sempre è promotore dello sport e dell’inclusione nelle palestre e nelle scuole, anche Repower da anni partecipa a progetti incentrati sull’inclusività e sulla promozione culturale. Repower, infatti, sostiene diverse iniziative a carattere benefico sul territorio e, dal 2020 in piena pandemia, è title sponsor del Teatro Repower di Assago.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Pinotti: «Uno sponsor ambizioso per Sanga Milano»

«Avere un title sponsor solido, innovativo e ambizioso come Repower è per noi motivo di grande orgoglio – ha dichiarato Franz Pinotti, fondatore del mondo Sanga -. Il fatto che una realtà di così grande valore, voglia sostenerci nella nostra prima stagione nella massima serie nazionale, è il segnale delle potenzialità del basket femminile e del movimento cestistico milanese. La combinazione sport-inclusione sociale è il minimo comune denominatore tra le nostre realtà, il terreno fertile su cui innestare attività vincenti in campo e fuori, per essere un modello sportivo che miri all’eccellenza non solo agonistica ma, soprattutto, sociale».

Bocchiola: «Repower e Sanga Milano insieme per l’inclusività»

«Noi di Repower crediamo nella capacità dello sport di motivare e ispirare e siamo entusiasti di offrire il nostro sostegno alla squadra di basket femminile di Sanga Milano in questo emozionante capitolo in massima serie – dice Fabio Bocchiola, country manager Italia del gruppo Repower -. Oltre a puntare all’eccellenza sul campo, condividiamo con loro una passione ancora più grande: promuovere l’inclusività sociale attraverso lo sport. Questa partnership non riguarda solo il raggiungimento di traguardi sportivi, ma anche l’apertura di nuove porte per chiunque abbia la voglia di giocare, imparare e crescere insieme. Insieme, siamo pronti a unire le forze, superare le sfide e ispirare cambiamenti positivi a ogni livello».

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...