17.9 C
Milano
07. 05. 2021 12:37

Faccia a faccia ultras-Donnarumma. Maldini: «Nessuno decide chi gioca al di fuori del Milan»

Il direttore dell'area tecnica difende Donnarumma dopo le minacce degli ultras

Più letti

Nella giornata di ieri gli ultras milanisti hanno chiesto ed ottenuto un confronto con il portiere della squadra rossonera, Gigio Donnarumma. Il giovane estremo difensore era finito al centro delle critiche dopo lo scambio di sorrisi e battute con il collega Pepe Reina nel post partita della pesante sconfitta con la Lazio.

Il confronto. Donnarumma che avrebbe voluto evitare il confronto con i tifosi è stato pesantemente attaccato da questi ultimi che gli hanno esplicitamente chiesto di firmare il rinnovo prima del match con la Juve, altrimenti non si sarebbe dovuto presentare in campo.

Sull’argomento è intervenuto duramente anche il direttore dell’area tecnica Paolo Maldini: «È importante ribadire con fermezza che nessuno al di fuori del Milan può decidere chi gioca e chi rinnova. Certe scelte competono all’allenatore per quanto riguarda il campo e al Club per le questioni contrattuali.Da questo momento ogni singola trattativa per i rinnovi viene congelata fino alla fine della stagione, per permettere alla squadra di concentrarsi unicamente sul campionato. Nel frattempo, continueremo a tutelare i nostri calciatori come abbiamo sempre fatto».

In breve

Milano, le Comunali si giocano anche sul tema della maternità: posizioni a confronto

La festa della mamma è l’occasione per considerare come le istituzioni stiano lavorando per agevolare le maternità. Dalle interviste...