9.7 C
Milano
25. 10. 2021 07:15

A Milano arriva un’app per combattere lo spreco alimentare nei mercati

Un' app per mappare i mercati alimentari e recuperare il cibo avanzato in favore delle famiglie più bisognose

Più letti

L’associazione no profit Recup da diverso tempo si batte per contrastare lo spreco alimentare nella città di Milano. Lo scorso anno è riuscito a salvare circa 25 tonnellate di cibo ancora commestibile che poi è stato redistribuito alle famiglie in difficoltà nell’ambito del progetto “Milano Aiuta“.

L’associazione è ora pronta a fare un upgrade: grazie alla collaborazione con la software house WWG sta sviluppando un’app per combattere lo spreco nei mercati del capoluogo meneghino.

Mappare i mercati contro lo spreco alimentare

L’app mapperà i mercati di Milano e periferia permettendo di gestire in maniera efficace le attività dei volontari sul territorio. Inoltre grazie all’analisi dei dati sarà possibile stabilire con precisione le quantità di cibo salvate dallo spreco alimentare.

«Siamo dell’idea che ciò che perde valore economico, può ritrovare valore sociale – ha affermato il presidente di Recup, Alberto Piccardo -. Nel 2015 abbiamo iniziato con un recupero di una tonnellata di cibo in un anno, per arrivare al 2019 con un recupero di 47 tonnellate».

 

In breve

A San Siro il museo della Nazionale: tra i cimeli anche tutte le maglie azzurre indossate negli anni

La partita di questa sera è stata l'occasione per inaugurare in un nuovo spazio espositivo situato al piano superiore...