8.2 C
Milano
28. 11. 2022 18:27

Milano: visite turistiche in eBike e monopattino, genialità o pura follia?

Fa discutere la proposta di Gitec e Dott, è sicura una cosa del genere? 

Più letti

Fa discutere, nel bene e nel male, l’ultima notizia sul turismo a zero emissioni nella città di Milano. Protagonisti, questa volta, Gitec e Dott. La prima è l’associazione Guide Italiane Turismo e Cultura (da qui l‘acronimo Gitec), che rappresenta e tutela le Guide Turistiche professioniste nel mondo di Confcommercio Milano, mentre Dott è una delle aziende di micromobilità leader europee del mercato. L’intesa è semplice, l’accordo prevede infatti un servizio di visite turistiche guidate in monopattino e bicicletta elettrica. 

Visite turistiche guidate in monopattino e bicicletta elettrica a Milano

Secondo l’accordo, Dott fornirà dove richiesto mezzi elettrici pronti all’uso, completamente carichi e puliti, che verranno utilizzati in via esclusiva da guide e visitatori per scoprire in sicurezza luoghi della città altrimenti lontani da raggiungere a piedi. I turisti interessati, dal canto loro, possono richiedere la visita in monopattino o bici elettrica sul sito www.confcommerciogitec.it, dove è possibile consultare l’elenco delle guide da contattare per programmare il proprio giro personalizzato a impatto zero. 

Visite guidate in eBike e monopattino a Milano
Visite guidate in eBike e monopattino a Milano

Il primo tour guidato di Milano in monopattino e bicicletta elettrica

Il primo tour guidato di Milano in monopattino e bicicletta elettrica ha preso il via dallo YesMilano Tourism Space, infopoint turistico di Via Mercanti 8. Alla partenza presenti l’Assessora allo Sport Turismo e Politiche Giovanili del Comune di Milano Martina Riva, la consigliera comunale Alice Arienta, la Presidente di ConfGuide-GITEC Valeria Gerli e il Public Policy Manager di Dott Vittorio Gattari.

Servizio innovativo, ma la sicurezza?

Di certo non si può negare che questo sia un servizio innovativo. Poter girare la città, con una guida turistica che mi spiega di preciso cosa sto ammirando, e magari riuscire a raggiungere luoghi lontani può essere sicuramente un valore aggiunto. Dall’altro, però, permane qualche dubbio circa la sicurezza. Sin dal loro arrivo sul mercato i monopattini elettrici sono stati subito additati come oggetti non sicuri, pericolosi, che non rispettano il codice della strada e dannosi sia per gli altri automobilisti, sia per i monopattinisti stessi. Per ora non possiamo fare altro che registrare l’arrivo di questo servizio turistico innovativo a Milano, con la città che prosegue la sua corsa verso le emissioni zero cominciata ormai da diversi anni.

Visite guidate in eBike e monopattino a Milano
Visite guidate in eBike e monopattino a Milano

I motivi di questo nuovo servizio

 «I numeri mai raggiunti prima del turismo milanese non possono che essere accompagnati da nuove proposte per chi sceglie di visitare la nostra città – ha commentato l’Assessora allo Sport, Turismo e Politiche Giovanili Martina Riva – Grazie all’accordo tra GITEC e Dott si ampliano gli itinerari che possono essere proposti a chi arriva in città: oltre alle tradizionali tappe del centro cittadino, si potrà esplorare tanti altri quartieri che definiscono il volto di Milano. Questo aspetto e il basso impatto ambientale dell’iniziativa sono un valore aggiunto per chiunque visiti la nostra città. Invito, pertanto, guide e turisti al rispetto delle norme stradali, per la propria sicurezza e per quella altrui, perché questa è una bella opportunità per tutto il comparto. Quest’anno il turismo ha ripreso a viaggiare su numeri importanti: ad agosto gli arrivi in città sono stati il +11% rispetto al 2019. Sono sicura che questa iniziativa contribuirà a mantenere alto l’interesse per Milano e a supportare lo sviluppo del turismo ecosostenibile». 

In breve

FantaMunicipio #11: proposte per la città, ripensiamole tutti insieme

Sempre più cittadini si ritrovano in strada per discutere delle problematiche di alcune aree e per cavarne fuori idee...