13 C
Milano
17. 10. 2021 21:24

Il lockdown miete una nuova vittima: chiude il Bar Rattazzo

Il Bar Rattazzo, storico locale milanese dal 1961, chiude definitivamente i battenti: la chiusura prolungata e le ordinanze hanno fiaccato irrimediabilmente l'attività

Più letti

La chiusura prolungata dovuta alla pandemia ha decretato una nuova chiusura definitiva. Questa volta a farne le spese è stato il celebre Bar Rattazzo, storico locale in via Vetere che animava le giornate milanesi dal 1961. La stessa BBC lo aveva definito «santo patrono delle bevute milanesi».

L’annuncio. La notizia è arrivata come una doccia fredda direttamente dalla pagina facebook del locale. «Dopo comunicazioni e smentite risalenti ai mesi scorsi – si legge nel post – comunichiamo che il Bar Rattazzo non riaprirà mai più. Il Covid-19, con le chiusure e le ordinanze non ci consentono più di ripartire».

Il Covid è un dolore che si aggiunge alla perdita dello storico titolare Piero Rattazzo, deceduto lo scorso dicembre. « Piero non c’è più, putroppo o per fortuna, perché in un periodo come questo il suo animo non avrebbe retto – scrivono ancora su Facebook i gestori – e il bar senza di lui ha perso definitivamente la sua anima. Nonostante il dolore provato bisogna capire quando è il momento di lasciar andare quello che di materiale tiene legati alle persone che ameremo per sempre».

 

 

In breve

Riqualificazione del Palazzo del Ghiaccio Agorà: il progetto del Milano Bears va avanti

Il progetto di riqualificazione del Palazzo del Ghiaccio Agorà di via dei ciclamini, da parte dell’hockey Milano Bears, va...