-1.2 C
Milano
29. 11. 2021 10:31

Coronavirus, la lettera di dieci esperti: «Emergenza finita»

Una lettera firmata da più esperti cerca di porre l'attenzione sull'effettiva capacità di contagio degli asintomatici

Più letti

Alcuni esperti di malattie infettive, tra cui il professor Remuzzi ed il dottor Zangrillo del San Raffaele, hanno firmato un documento comune per cercare di far luce sui positivi con una bassa carica virale.

Il documento. Nella lettera gli esperti segnalano come da tempo «o dati clinici mostrino una marcata riduzione dei casi di Covid-19 con sintomi». I ricoveri in ospedale sono sempre meno, e per tale motivo «la comunità scientifica si sta interrogando sulla reale capacità delle persone asintomatiche o paucisintomatiche di trasmettere le infezioni».

A riguardo sono iniziati così tutta una serie di studi che evidenzieranno le potenzialità di trasmissione del virus di questi soggetti. Già nei giorni scorsi il San Matteo di Pavia aveva pubblicato i risultati di uno studio analogo.

Le reazioni. Non sono tutti d’accordo con la “cordata” degli esperti. Infatti il mondo scientifico italiano si è diviso in due schieramenti: se da un lato Remuzzi & Co. continuano ad avvalorare la tesi dell’indebolimento del virus, dall’altra medici come Brusaferro, Locatelli e Rezza, ovvero il comitato tecnico in supporto al Governo, invitano a non abbassare la guardia.

Per questo gruppo sia da monito ciò che sta succedendo all’estero con l’esplosione di nuovi focolai in Germania e Portogallo.

 

 

In breve

Terza dose in Lombardia: 90mila nuovi appuntamenti per prenotare la dose “booster”

La campagna vaccinale prosegue: sono stati messi a disposizione 90.000 nuovi appuntamenti per prenotare la terza dose in Lombardia. Terza...