1.7 C
Milano
15. 01. 2021 23:57

Milano, distrutta la lapide dedicata a Fausto e Iaio in piazza Durante

Ancora un atto vandalico contro la lapide: si pensa ad un movente politico

Più letti

#Ioapro, primo video da un ristorante di Milano: balli, musica e tavoli pieni. Il video

La fronda dei ristoratori che hanno annunciato l'apertura serale nonostante i divieti, corre per l'Italia ma non decolla. Gli...

Zona rossa, Fontana: «Faremo ricorso». La replica di Sala: «Qualcosa non torna nelle mosse della Regione»

I dati del monitoraggio Iss hanno confermato tutte le ipotesi: la Lombardia entrerà ufficialmente in zona rossa domenica. Nonostante...

Chi apre? I ristoranti riaccendono le insegne: al via la “rivolta” di #ioapro

Com’è ormai consuetudine nell’era digitale, tutto è nato sui social. In pochi giorni un tam tam che si è...

È stata distrutta la lapide dedicata a Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci (detto Iaio) in piazza Durante, i due giovani ragazzi del centro sociale Leoncavallo brutalmente uccisi la sera del 18 marzo 1978. All’epoca a rivendicare l’assassinio furono i terroristi neri dei NAR.

Senza pace. Sono ignoti i vandali, ma si pensa ancora una volta ad un movente politico. Già due anni fa la storica lapide di via Mancinelli al Casoretto, luogo in cui i due ragazzi vennero freddati con 8 colpi di pistola, era stata danneggiata.

Il 18 marzo 2012, a 34 anni dall’omicidio, la giunta comunale dedicò al nome delle due vittime i giardini pubblici milanesi di Piazza Durante. Nonostante siano passati ormai 42 anni per le due vittime non c’è ancora pace.

 

 

In breve

#ioapro sbarca a Milano: il Don Lisander da domani riapre le porte

La protesta dei ristoratori #ioapro arriva a Milano. Uno dei protagonisti della mobilitazione sarà il Don Lisander, storico locale...

Potrebbe interessarti