18.5 C
Milano
25. 06. 2021 03:26

Milano, la nuova sede Rai del Portello provoca l’ira di Zingaretti: «Roma resti la capitale dell’audiovisivo»

La scelta della Rai di stabilire una nuova sede al Portello sta avendo ripercussioni anche sul piano politico

Più letti

La decisione della Rai di creare un nuovo centro operativo al Portello sta avendo ripercussioni anche sul piano politico, soprattutto sta creando lacerazioni all’interno del Pd. Dopo la decisione del Cda il segretario Nicola Zingaretti è insorto: «Roma resti la capitale dell’audiovisivo».

Rai, da Milano rispondono: «Non siamo d’accordo»

Non sono tardate ad arrivare le reazioni dai rappresentanti lombardi. «Questa volta, mi spiace, ma non sono d’accordo con Nicola Zingaretti — ha dichiarato il segretario lombardo del Pd, Vinicio Peluffo —. Lo sviluppo della Rai a Milano è funzionale alla crescita e all’arricchimento dell’azienda, non certo al depauperamento della sede principale. Il progetto di Milano è strategico per la Rai, che ha bisogno di prospettive solide».

A fargli eco anche la segretaria metropolitana del partito, Silvia Roggiani: «I dibattiti attuali sono surreali e mirano a ridurre una questione importante in un derby o peggio in un acceso confronto campanilistico».

In breve

Ancora guai per Morgan: il Tribunale di Milano dà ragione a Bugo

Tutti ricorderanno il famoso siparietto tra Bugo e Morgan durante Sanremo 2020. Oggi il Tribunale di Milano ha dato...