23.9 C
Milano
07. 05. 2021 19:22

Con la zona rossa si spegne anche Area C? Granelli: «Non è automatico»

Incertezza sulle telecamere della Ztl milanese

Più letti

Con il passaggio in zona rossa molti avranno pensato che le telecamere di Area C si sarebbero spente automaticamente. Invece non sarà così: a darne conferma l’assessore alla Mobilità Marco Granelli.

Incertezza. Le telecamere erano state riaccese lo scorso 24 febbraio in seguito alla concentrazione di polvere sottili troppo elevata nell’aria milanese. «Valutiamo in base ai dati del tavolo della Prefettura con Politecnico – ha fatto sapere Granelli -, quindi non ci sono automatismi. Le cose sono da valutare; potrebbero restare accese le telecamere. Bisogna vedere i dati e soprattutto bisogna correlare questi dati col trasporto pubblico. La politica della differenziazione degli orari sta funzionando, dovrebbe essere un po’ più decisa ma ci sta aiutando».

area b

Dichiarazioni che hanno mandato su tutte le furie il centrodestra cittadino. Il consigliere regionale, Gianluca Comazzi presenterà addirittura una mozione per far sì che lo spegnimento delle ztl sia automatico in tutte le zone rosse. «Evidentemente gli interessi di cassa del Comune e l’ambientalismo di maniera con cui la giunta cerca legittimazione di fronte ai suoi elettori contano più della sicurezza dei milanesi», ha dichiarato Comazzi.

Tuttavia Milano ottiene un piccolo riconoscimento sui temi ambientali. Legambiente, nelle sue consuete pagelle, ha valutato la città con un 6. Non un grande risultato, ma Milano, insieme a Bologna, è l’unica città italiana ad ottenere la sufficienza. A pesare sul giudizio sono i troppi incidenti stradali che caratterizzano le strade del capoluogo meneghino.

In breve

Milano, predicatrice senza mascherina in metro. Il personale Atm: «Non possiamo far nulla. Ha pagato il biglietto»

Sulla metro di Milano è stata avvistata più volte nell'ultimo periodo una donna anziana di origini asiatiche intenta a...