3.1 C
Milano
07. 12. 2022 11:53

«Dieci chitarre per me» Dodi Battaglia porta la sua musica a teatro

Lo storico chitarrista dei Pooh sceglie il Lirico per battezzare il nuovo spettacolo Nelle mie corde - canzoni & sorrisi

Più letti

Parte domani al Teatro Lirico Giorgio Gaber la tournée del nuovo spettacolo teatrale di Dodi Battaglia, dal titolo Nelle mie corde – canzoni & sorrisi: non un concerto, ma un vero racconto in musica, diretto da Fausto Brizzi e scritto insieme ad Eleonora Lombardo, sulla carriera cinquantennale dell’artista, al fianco delle sue chitarre.

Dodi Battaglia presenta il nuovo spettacolo Nelle mie corde – canzoni & sorrisi

Perché raccontarsi attraverso le chitarre?
«Per aprire il proprio cassetto dei ricordi e condividere, forse, la parte più intima della propria carriera bisogna saper rischiare qualcosa in più rispetto al classico concerto. In questo spettacolo ho deciso di includere le mie “compagne di viaggio” di una vita, le mie venti chitarre, selezionate accuratamente tra le diverse decine che ho collezionato sin qui e con ognuna di esse mi apro al “peso” dei ricordi».

Ovvero?
«Dagli anni Sessanta ad oggi, ognuna ha rappresentato uno spaccato della mia storia insieme ai Pooh. Raccontarlo qui mi permette di smitizzare tutte quelle che sono state le mie soddisfazioni – come i 100 milioni di dischi venduti, laurea ad honoris causa, e Miglior chitarrista europeo dalla rivista Stern – per presentarle al pubblico con ironia e leggerezza».

Ci sarà anche un omaggio a due anni dalla scomparsa del batterista dei Pooh Stefano D’Orazio?
«”Canterà” un inedito, mentre mi esibirò con la chitarra. Lui è stato e sarà fino alla fine un mio amico per sempre».

Non sarà la tua prima volta al Teatro Lirico.
«Nel 1972, poco prima che Riccardo Fogli lasciasse il gruppo, arrivai con i Pooh con una tournée in compagnia di una grande orchestra sinfonica, poi ci fu un altro concerto prima della chiusura. Non vedo l’ora di tornare a vivere belle emozioni con il pubblico milanese, da sempre vicino alla nostra storia».

Oggi alle 20.45

Teatro Lirico Giorgio Gaber

Via Larga, 14

Biglietti: da 34 euro su ticketone.it

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...