31.4 C
Milano
02. 07. 2022 15:49

La notte delle streghe sta per arrivare a Milano: ecco cosa fare in questo weekend all’insegna di Halloween

Zombie, streghe e fantasmi pronti ad invadere a Milano: ecco le migliori idee per godersi al meglio la notte di Halloween

Più letti

Milano si prepara all’insegna di Halloween. Ecco un ricco “menù” per pianificare al meglio la notte dedicata a streghe e fantasmi.

UN SABATO CON LA FAMIGLIA ADDAMS

PORTEÑO PROHIBIDO • Per festeggiare Halloween, la notte più spaventosa dell’anno, El Porteño Prohibido mette in scena un musical straordinario che coinvolgerà anche l’intero personale di sala: uno spettacolo che ha come riferimento gli eccentrici personaggi nati negli anni Trenta dalla fantasia del disegnatore americano Charles Addams, ovvero il distinto papà Gomez, la fascinosa ma pallidissima mamma Morticia e tutto il resto della mitica famiglia. Tra i piatti dell’offerta gastronomica ci saranno empanadas, lengua a la vinagreta e le mollejas salteadas, oltre ai tagli di carne alla parrilla.

  • Via Macedonio Melloni 9, Milano
  • Domenica 31 ottobre dalle 20.30
  • 02.25.06.24.91
  • Elporteno.it
  • @elportenoprohibido

GOLOSI CUPCAKE

PASTICCERIA MARTESANA • Streghe e zombie in pasta di zucchero rigorosamente fatti a mano da Vittorio Santoro e Domenico Di Clemente sormontano golosi cupcake al cioccolato e alla vaniglia, preparati come al solito con ingredienti di qualità. L’Halloween della Pasticceria Martesana sa di burro di latteria, uova fresche, zucchero di barbabietola, cacao in polvere, bacche di vaniglia, pepite di cioccolato fondente e crema al burro colorata con ingredienti interamente naturali.

  • Via Cagliero 14, Milano
  • Via Sarpi 62, Milano
  • Piazza Sant’Agostino 7, Milano
  • Mercato Centrale – Via Sammartini 9, Milano
  • @martesanamilano

DOLCETTO AL CIOCCOLATO

SOLBIATI • Un “Dolcetto o scherzetto?” al sapore di cioccolato. È quello che propone la maitre chocolatier Simona Solbiati che ha realizzato delle praline artistiche a forma di fantasmi, teschi, pipistrelli e zucche con cioccolato belga fondente, al latte e bianco per una notte paurosa e gustosa allo stesso tempo.

GOLOSI CHOCCOPOPS

RINALDINI • I più piccoli saranno contentissimi e i più grandi pronti a sgranocchiare i biscotti di Halloween del Maestro Roberto Rinaldini. Semplice pasta frolla ricoperta di cioccolato nei temi più disparati. Si può addentare un fantasma, uno zombie, una zucca. Sono golosi anche i chocopops al cioccolato bianco e al latte, ripieni con cremosa di nocciole, cacao e sfogliatine croccanti, decorati a mano con pasta di zucchero. Si possono acquistare online o nello store milanese.

  • Via Santa Margherita 16, Milano
  • M1 / M3 Duomo
  • 02.39.56.67.25
  • rinaldinipastry.com
  • @rinaldinipastry

CONI FELICI

GNOMO GELATO • Chi ha detto fantasmini? Le vetrine di Gnomo Gelato, gelateria da Tre coni del Gambero Rosso in zona De Angeli, ne è piena. Non sono gelati, naturalmente, ma meringhette decorate pronte a fare felici tutti i bambini. E non ce n’è un fantasmino uguale a un altro. Potere dell’artigianalità! Chi non amasse la dolcezza delle meringhe potrà sempre virare sui biscotti, a tema anche quelli.

  • Via Cherubini 3, Milano
  • M1 De Angeli
  • 02.48.18.134
  • lognomogelato.it
  • @gnomogelato

DAL BELGIO CON AMORE

CHARLOTTE DUSART • Da Charlotte Dusart, boutique del cioccolato belga a Milano, i cioccolatini hanno preso forma di occhi spaventosi nell’aspetto, ma dal gusto buonissimo. Si trovano in blu, al gusto di cremino bianco con cornflakes croccanti; in arancio al gusto di carrot cake, ovvero con carota e cremino alla mandorla e in verde con gelée di frutti rossi & gianduia.

  • Via Eustachi 47, Milano
  • 02.20.52.01.58
  • Chiuso domenica e lunedì
  • charlottedusart.com
  • @charlotte.dusart

C’E’ ANCHE IL VEGAN DAY

GUSTO 17 • Quest’anno, grazie a Deliveroo, la festa più paurosa strizza l’occhio al veganesimo. In occasione della serata di Halloween (31 ottobre) e del successivo Vegan Day (1 novembre) la piattaforma leader dell’online food delivery in collaborazione con Gusto 17 realizzato una limited edition di pasticceria gelato: uno stecco vegano, realizzato senza latte, con copertura dark di cioccolato fondente 72% e carbone vegetale decorata con disegni al cioccolato, tutti realizzati in maniera completamente artigianale e ispirati a forme e suggestioni tipiche della notte più paurosa dell’anno come zucche, fantasmi, ragnatele al cioccolato.

  • Via Savona 17, Milano
  • Tutti i giorni dalle 12.00 alle 23.00
  • gusto17.it
  • @gusto17_ilgelato
  • @deliveroo_italy

LABORATORI PER PICCOLI

ROSEBYMARY • Il format di cucina vegana e naturale propone un ricco aperitivo di Halloween con un menù da vero ristorante vegano con sfizi, prodotti della gastronomia vegana e dolci vegani a tema. Anche i piccoli potranno passare un divertente pomeriggio partecipando al laboratorio di Halloween per bambini “mani in pasta” giocando a fare il pasticciere con un make up mostruoso.

  • Via Battisti 1, Milano
  • M1 San Babila
  • Sabato 30 e domenica 31 ottobre, dalle 18.00
  • 02.76.00.17.25
  • @rosebymary

El dias de los muertos: ecco come si festeggia Halloween secondo la tradizione latina

Non c’è solo Halloween. Sa la notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre è quella tradizionalmente dedicata al trick-or-treat, adagio che importato in Italia è “dolcetto o scherzetto”, con i bambini che sciamano da casa in casa travestiti da spiritelli, quella tra l’1 e il 2 novembre è El dia de los muertos.

Stavolta la cultura d’origine è strettamente sudamericana messicana. El dia de los muertos è il giorno in cui si commemorano i defunti al termine di una notte, quella appunto tra l’1 e il 2 novembre, in cui le anime dei morti tornano per una notte a riunirsi con i propri cari. Da Madre, locale di via Savona, El dia de lo muertos prende vita martedì 2 novembre tra le 18,30 e le 22,30 con una festa speciale per divertirsi al grido di Viva la vida, Viva la muerte! e presentare nuovi piatti che resteranno in carta anche quando i defunti saranno tornati nel loro regno.

Messicano

Nel menu Viva la vida, Viva la muerte la parte del re la fa Las medias temporadas, ovvero pollo condito con una salsa di peperoncino, frutta secca, spezie e cioccolato, il cosiddetto pollo mole, servito in un burrito e guarnito con riso, avocado, rapanelli croccanti, peperoncini freschi mix, pico de gallo (un’altra salsa piccante a base di pomodoro, cipolla e spezie), cipolla marinata e salsa verde.

Los Mejores, invece, è un taco con gamberi, salsa chipotle (anche questa piccante) con queso, guacamole e cipolla marinata. Con La Verdura de antaňo, infine, si accontentano anche i vegani perché il burrito contiene riso bianco, guacamole, pico de gallo, cipolla marinata, tofu scottato marinato al passion fruit, papaya alla piastra, iceberg e sour cream.

Da bere, invece, la Suegra (la suocera in messicano), con tequila, succo di pomodoro, salsa Worcestershire, sale e lime, e la Hijastra (la nuora) con tequila, Coca cola, lime e sale, due cocktail che potrebbero “restare” anch’essi nella cocktail list.

Il contest. Un fortunato cliente di Madre (via Savona 13), oltre che mangiare messicano, volerà fino in Centro America. Dal 2 novembre con una spesa minima di 20 euro, conservando lo scontrino e seguendo alcune istruzioni di coinvolgimento social (seguire gli account del locale e taggare tre amici per far conoscere loro il contest) si parteciperà all’estrazione di un biglietto aereo per il Messico.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...