1.3 C
Milano
27. 01. 2022 00:01

Quattro vicepresidenti: prove di dialogo a Palazzo Marino. Annarosa Racca (Lega): «Esiste un problema sicurezza»

A colloquio con i nuovi componenti dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale: a tu per tu con Annarosa Racca

Più letti

Sessantanove anni, da quindici anni presidente di Federfarma Lombardia, associazione che ha guidato anche a livello nazionale, Annarosa Racca siede in consiglio per la prima volta dopo essere stata papabile per candidato sindaco.

Annarosa Racca: «Priorità alle periferie»

Sinora ha difeso una categoria, adesso deve occuparsi della collettività.
«Non credo che cambi molto, in fondo ho sempre difeso i cittadini solo che ora lo faccio in un sede diversa».

Da cosa i milanesi devono essere difesi?
«Io amo Milano, ho ricevuto l’Ambrogino d’Oro, credo che oggi bisogna battersi per le periferie: serve un grande sforzo e di deve collaborare con la Regione per portare a casa risultati».

Ha qualche idea?
«Esiste un problema sicurezza, mi piacerebbe lavorare ad un collegamento tra i negozi e le forze dell’ordine che possa contrastare i furti e le rapine. Poi sarebbe opportuno realizzare politiche che sostengano i vecchi negozi, sono una ricchezza della città e non devono scomparire».

Da farmacista quali segni ha lascito la pandemia sulla città?
«Ne stiamo venendo fuori ma la gente ha ancora paura, ci sarà una terza e poi una quarta fase».

La strada per risanare la città?
«Bisogna spendere bene i fondi del PNRR e dovremo dedicarci alle Olimpiadi del 2026».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...