31.4 C
Milano
02. 07. 2022 15:30

Milano, l’accusa del consigliere Samuele Piscina: «Sala vieta il transito delle ambulanze in Area B»

Il consigliere leghista mostra una lettera inviata ad un'associazione di pronto soccorso: ecco il contenuto

Più letti

L’ex presidente del Municipio 2, Samuele Piscina, accusa il sindaco Sala di limitare il passaggio della ambulanze nell’Area B di Milano. A riprova di quanto affermato mostra una lettera inviata da l’assessore Marco Granelli – quando ancora deteneva l’assessorato alla Mobilità – all’associazione Mediolanum Soccorso.

Samuele Piscina: «Incredibile, ma vero»

«Incredibile ma vero: il Sindaco Sala vieta alle ambulanze il transito in Area B! – ha dichiarato il consigliere Samuele Piscina -. Una decisione assurda, comunicata a Mediolanum Soccorso attraverso una lettera a firma dell’Assessore Granelli quando ancora deteneva le deleghe alla mobilità, che mette a dura prova il servizio offerto dai volontari per offrire assistenza ai milanesi con i mezzi di soccorso accreditati».

Nella lettera inviata all’associazione di volontari si legge della possibilità di usufruire di solo 50 ingressi in Area B, in quanto le autoambulanze rientrano in una determinata categoria di mezzi inquinanti. Dopodichè il mezzo non potrà più transitare oppure dovrà essere sostituito con un mezzo più ecologico.

«Peccato che proprio sul sito di Area B sia ben chiaro che le autoambulanze avrebbero diritto di accesso e transito senza obbligo di registrazione in quanto riconoscibili dalla targa – ha ribadito il consigliere della Lega -. Evidentemente qualcuno a Palazzo Marino ha qualche difficoltà a riconoscere o meno un’ambulanza e ha bisogno di un paio di occhiali».

Samuele Piscina ha promesso quindi di presentare immediatamente un’interrogazione al sindaco sulla questione. «Bisogna comprendere se si tratta di una chiara volontà politica o dell’ennesima gaffe della disattenta e incompetente Giunta Sala – ha concluso il consigliere -. Sarebbe davvero grave la mancanza di attenzione del Sindaco per i soccorritori che ogni giorno si mettono al servizio dei cittadini per salvare vite».

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...