9.7 C
Milano
04. 03. 2024 02:38

Patriarcato e femminismo: i libri per il weekend

Una selezione di libri per prenderne coscienza e conoscere le lotte femministe.

Più letti

I temi del patriarcato e del femminismo nei libri che vi consigliamo per il fine settimana.

Patriarcato e femminismo, i consigli per le vostre letture

Dovremmo essere tutti femministi
Dovremmo essere tutti femministi

Chimamanda Ngozi Adichie, Dovremmo essere tutti femministi, Einaudi (57 pagine, 12 euro)

Un libro piccolo e imprescindibile in cui la scrittrice africana ragiona e guida il lettore attraverso tutte le fasi della riflessione secondo cui il problema del genere, a livello culturale, non è il riconoscere come siamo, con tutte le differenze del caso, ma di prescrivere come dovremmo essere, inchiodandoci tutte e tutti a dei ruoli prefissati e codificati, che non rispecchiano (e che molto spesso reprimono) le nostre identità.

 

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

 

Sputiamo su Hegel
Sputiamo su Hegel

Carla Lonzi, Sputiamo su Hegel e altri scritti, La Tartaruga (144 pagine, 16 euro)

È il 1970: Carla Lonzi, insieme al collettivo femminista di Rivolta Femminile, pubblica gli scritti Sputiamo su Hegel e per il movimento femminista della seconda ondata è come aver gettato una bomba su tutto il pensiero radicale marxista che non lasciava alcuno spazio all’autocoscienza femminile. Dopo essere stata a lungo non più disponibile, La Tartaruga riporta in libreria tutta l’opera di Lonzi per consegnarla a una nuova generazione di femministe, e non solo.

Nessuna sottomissione
Nessuna sottomissione

Chiara Bottici, Nessuna sottomissione. Il femminismo come critica dell’ordine sociale, Laterza (416 pagine, 28 euro)

La teoria filosofica dell’autrice, definita anarcafemminista e ben descritta nel suo Manifesto, permea anche questo volume in cui riflette su due concetti principali: quello che vuole l’oppressione delle donne come qualcosa di specifico; e quello che vede il combattere questa forma di oppressione come la via principale per poter smantellare tutte le altre, perché nessuna donna sarà mai libera se nessun altro essere vivente lo sarà.

Lo spazio della casa
Lo spazio della casa

Mona Chollet, Lo spazio della casa. Un’odissea domestica, Il Saggiatore (312 pagine, 25 euro)

La casa, solitamente percepita come un rifugio, è anche il confinamento in cui il patriarcato ha tradizionalmente assegnato e istituzionalizzato ruoli distinti per maschi e femmine. Mona Chollet, esplorando il concetto di proprietà e diritto all’abitazione sempre più offuscato dalle oscillazioni del mercato immobiliare, propone di considerare la casa come un ambiente politico, femminista, e rivoluzionario, interrogandosi sulla distinzione tra pubblico e privato.

Sotto il vulcano
Sotto il vulcano

a cura di Tito Faraci, Sotto il vulcano. I fumetti ci salveranno, Feltrinelli (144 pagine, 18 euro)

Nel corso dell’ultimo decennio, i fumetti si sono rivelati la forma narrativa più idonea per riflettere sulla nostra epoca, comunicando in modo accessibile a un pubblico sempre più ampio e diversificato, con l’aspirazione che dai traumi attuali possano emergere nuovi pensieri e narrazioni: ecco perché i “fumetti ci salveranno”, così come stanno contribuendo a salvare la capacità di raccontare le storie e ribaltando idee.

The Passenger. Venezia
The Passenger. Venezia

AA. VV., The Passenger. Venezia, Iperborea (192 pagine, 22 euro)

Con una popolazione in declino e le acque in aumento, la vita veneziana, sempre minacciata da elementi naturali, ora affronta anche la pericolosa monocultura turistica: dal respingimento delle grandi navi a proposte contro la crisi abitativa, la società civile chiede una riconsiderazione della città, ascoltando i residenti e proteggendo l’ambiente per evitare ripetizioni di errori passati. Venezia è d’altronde uno dei simboli delle crisi climatiche e dell’Antropocene.

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A