26.3 C
Milano
30. 06. 2022 12:08

Torna The Voice Senior: Orietta Berti new entry della seconda edizione

La seconda edizione del talent "over" di RaiUno conferma alla conduzione Antonella Clerici e trova in giuria la new entry Orietta Berti

Più letti

Dopo il successo di pubblico e critica della prima edizione, torna The Voice Senior, il talent show che premia le più belle voci over 60 del Paese. Si torna domani, 26 novembre, con appuntamento ogni venerdì in prima serata su Rai1 in compagnia della conduzione confermata di Antonella Clerici. Orietta Berti entra far parte del team dei coach di The Voice Senior insieme a Loredana Berté, Gigi D’Alessio e Clementino.

The Voice Senior, Antonella Clerici: «Una formula vincente»

Presente in conferenza stampa nello Studio 2000 in via Mecenate la padrona di casa Antonella Clerici: «All’inizio della scorsa edizione ho fatto un po’ fatica ad abituarmi ad un tipo di conduzione più snella e meno ridondante. Poi ho capito che togliere non significa necessariamente non partecipare, ma farne parte in una maniera diversa dal solito. Le storie dei senior (di età dai 60 ai 88 anni), quest’anno, sono talmente diverse nella loro grandezza che mi stupisco ed emoziono ogni volta come se fosse la prima, hanno una forza di volontà che spesso io non ho e, per questo, continuo ad amare molto fare programmi a contatto con la gente comune, hanno una umanità straordinaria ed è quella la formula vincente per il pubblico a casa».

In otto puntate – tre in più rispetto alla scorsa edizione – andranno in onda le Blind Auditions, ovvero le tradizionali “audizioni al buio” che sono la cifra distintiva del programma con giudici, di spalle, all’ascolto dei concorrenti (selezionati tra 2000 ai casting) senza vederli, per poi passare alla fase Cut, in cui i quattro coach avranno il compito di selezionare 6 talenti per squadra, e quindi 24 in totale, che avranno la possibilità di accedere al Knock Out, la semifinale in cui si sfideranno con il proprio cavallo di battaglia. Venerdì 21 gennaio si terrà la finale, in diretta, che vedrà partecipare attivamente il pubblico da casa con il televoto per decretare il vincitore della seconda edizione di The Voice Senior. E non solo. Per il vincitore la possibilità di incidere un vinile con le performance avvenute sul palco di The Voice Senior tramite l’etichetta discografica ‘Universal’.

Orietta Berti commenta il suo approdo in Rai in prima serata. «Sono stata accolta nella famiglia di The Voice Senior con molto affetto e simpatia. Per me è tutto nuovo, mi hanno molto toccato le storie di questi talenti, quando inizieremo il programma sarà un miscuglio di emozioni, ma anche soddisfazioni nel portare avanti un talento fino alla fine, sarà una bella responsabilità».

Prodotto in Italia per Fremantle da Marco Tombolini, The Voice Senior è attualmente in onda in 16 Paesi e ha già conquistato più di mezzo miliardo di spettatori in tutto il mondo. In onda dal 26 novembre ogni venerdì in prima serata su Rai1; sempre disponile on demand su RaiPlay e visibile all’estero su Rai Italia.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...